Pollo alla ‘ncip-‘nciap

Pollo alla'ncip-'nciap
Questa è una ricetta tipica marchigiana e questo pollo fa parte dei miei ricordi di bambina…ricordi nella cucina di nonna e nonno che ogni volta che entravo e sentivo sfrigolare dalla padella stavano preparando questa delizia e io mi preparavo con dei bei pezzi di pane per poter fare la scarpetta sul sughetto che rimaneva in padella sì era grasso ma cavoli quando era buono!!!
Ecco questa è proprio la mia cucina dei ricordi fatta soprattutto con il cuore…

Ingredienti per 3 persone:
1 pollo intero pulito e tagliato a pezzi
qb olio extravergine d’oliva
1 rametto di rosmarino
1 spicchio d’aglio
1 punta di peperoncino
1/2 bicchiere di vino bianco
3 cucchiai di olive
qb sale
qb pepe

Prendiamo una bella padella e versiamo sul fondo l’olio extravergine d’oliva, lo spicchio d’aglio schiacciato, il rametto di rosmarino e il pezzetto di peperoncino.
Appena l’aglio è dorato aggiungiamo i pezzi di pollo e con la fiamma vivace lo facciamo rosolare per bene.
Sfumiamo con il vino bianco e aggiustiamo di sale e pepe.
Abbassiamo la fiamma e copriamo la padella con il coperchio e lasciamo cuocere per 6-7 minuti poi aggiungiamo le olive e terminiamo la cottura del pollo, ci vorrà ancora qualche minuto e serviamo bello caldo con un sacco di buon pane e…Buon appetito!!!
PS.il mio pollo non era grande circa 700 gr se il vostro è più grande allungate la cottura.

Se vi è piaciuta questa ricetta e siete curiosi di conoscere la cucina marchigiana vi consiglio di fare un giro QUI e fatemi sapere quale vi piace di più e se le provate fatemi sapere cosa ne pensate 😉.

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

23 Risposte a “Pollo alla ‘ncip-‘nciap”

  1. Non sono marchigiana ma (per pura combinazione) questa ricetta la faccio spesso ma…con una variante: aggiungo anche qualche goccia di limone prima delle olive, ma solo perchè impazzisco per i gusti aciduli! E’ estremamente semplice e super gustosa.
    Io tengo il pollo in cottura un po’ di più ma quello dipende sempre dalla grandezza dei pezzi di pollo…
    Inoltre la scarpetta nel sughetto a casa mia è d’obbligo! 😀

  2. Oltre al titolo che è un programma ed è super simpatico, mi piace la semplicità della ricetta. Mangio molto pollo dunque sicuramente non mancherò di provarla!

  3. È la prima volta che sento nominare il Pollo alla ‘ncip-‘nciap, la ricetta é molto interessante quindi proverò a farla.

  4. io potrei partecipare ad incapaci in cucina (sichimava così la trasmissione di Pupo?). Ma questa ricetta misembra facile, quindi ci proverò.

  5. È ora di pranzo e se avessi questi ingredienti a casa lo farei subito perché già solo dalla foto mi è venuta fame!

  6. Ora più che mai c’è bisogno di ricette gustose per cambiare un pò il menù, visto che siamo in casa tutti i giorni!

  7. Una bella ricetta che posso provare anch’io. Ma sei sicura che 15 minuti di cottura siano sufficienti?

    1. Quello valutarlo tu è in base a quando sono grossi i pezzi di pollo,se vedi che non sono cotti continua la cottura…il mio pollo era relativamente piccolo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.