Pesto di fave


Primavera e` periodo di fave,scampagnate e piatti un po’ piu’ verdi …oggi vi propongo un piatto versatile,veloce e facile da fare,fatto di pochi e semplici ingredienti e per questo devono essere ottimi!
Questo pesto come ho gia` detto e` versatile perche` ci puoi condire una pasta,lo puoi spalmare sulle bruschette,lo puoi usare come salsa per la carne o un pinzimonio di verdure o crackers ai semi per arricchire un buffet o un aperitivo.
E chissa` quanti altri abbinamenti si possono fare!

ingredienti:
fave 2 bicchieri,i baccelli sgusciati
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di parmigiano o pecorino grattugiato
6 foglie di menta
olio extravergine q.b.
sale

Sbollentiamo le fave in acqua bollente salata per circa 3-4 minuti,scoliamola e facciamola raffreddare.
Tostiamo i pinoli in un padellino antiaderente un paio di minuti e leviamoli dal padellino.
Ora io ho usato un minipimer ma voi potete usare un tritatutto o un mortaio se lo avete.Nel boccale ho versato la fava sbollentata,i pinoli tostati,il formaggio grattugiato,le foglie di menta,un pizzico di sale e l’olio iniziamo con 1/3 di bicchiere e frulliamo.
Quando il composto e` abbastanza omogeneo assaggiamo e aggiustiamo di sale e di olio secondo i nostri gusti.
Ora e` pronto da usare secondo la nostra fantasia,se non lo usate subito mettetelo in un vasetto e copritelo con un filo d’olio e chiudete,tenetelo in frigo dura qualche giorno e….Buon appetito!!!

Se provate questo pesto o un’altra ricetta fatemi sapere cosa ne pensante e magari mandatemi una foto che ve la pubblico sul blog e sulla pagina fb❤

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissa` cosa cucineremo domani!❤❤❤

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

5 Risposte a “Pesto di fave”

  1. Una proposta diversa dal solito, almeno per me, le fave che fino a qualche settimana fa, nemmeno conoscevo bene, ultimamente le trovo in ricette interessanti!! Da provare

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.