Gazpacho di melone


Quando fa caldo accendere i fornelli per cucinare puo’ essere una tortura,ma qui scatta il nostro ingegno ci sono tanti modi per preparare un delizioso pasto senza fornelli,in questo caso basta un buon frullatore!
Ma cosa prepariamo?Un buon gazpacho,fresco e pieno di sapore e vitamine che d’estate non guastano mai,insomma una sorta di vellutata fresca di verdure e frutta che condita bene puo` essere un bel primo leggero o se servito in bicchierini un gustoso entree` che si presta anche a far parte di un bel buffet.

per circa 3 porzioni:
1/2 melone
1 pomodoro costoluto
basilico fresco
menta fresca
1 cucchiaio di aceto di vino rosso
1 cucchiaino di salsa worchestein
3 cubetti di ghiaccio
2 cucchiai di olio
sale
pepe

per servire:
crostini di pane
mozzarella a cubi
prosciutto crudo
olive verdi
olio extravergine
pepe

Puliamo e tagliamo a pezzi il melone e il pomodoro.
Prendiamo il frullatore e versiamo nel boccale i pezzi di frutta e verdura con i cubetti di ghiaccio e iniziamo a frullare per pochi secondi o finche` i pezzetti sono piu’ piccoli e omogenei.Apriamo il boccale e condiamo il composto.
Aggiungiamo quindi l’olio,il sale,il pepe,l’aceto,la salsa,il basilico e la menta e frulliamo di nuovo fino alla consistenza desiderata.
Assaggiamo e aggiustiamo il condimento a nostro gusto.

Si puo’ conservare in frigo in una caraffa fino al momento di servire,si puo’ fare la mattina il gazpacho per servirlo a pranzo.
Prima di servirlo formiamo gli spiedini arrotolando un pezzo di prosciutto attorno ad un cubo di mozzarella e alterniamoli con le olive verdi.
Versiamo il gazpacho in un bicchiere o ciotola,condiamo con un filo d’olio e una macinata di pepe,sistemiamoci gli spiedini e accompagniamo con i crostini di pane e serviamo….Buon appetito!!!

Ps.si presta bene ad essere servito con formaggi freschi,oltre che con mozzarella e` ottimo con briciole di feta o quartirolo.

Continuate a seguirmi sui social e sul blog,chissa` cosa cucineremo domani😉💜💜💜

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.