Crea sito

Filetto di maiale e carciofi alla birra pils

Filetto di maiale e carciofi alla birra Pils
Mi piace sperimentare in cucina soprattutto quando ho per le mani degli ottimi ingredienti e in questo caso mi sono capitati due bei carciofi freschi biologici appena consegnati dalla Bioexpress azienda italiana che consegna a domicilio solo frutta e verdura biologica certificata e avevo del buon filetto di maiale… e subito un’illuminazione mi colpisce…visto che abbinare i carciofi con il vino è praticamente impossibile ho tentato un matrimonio con la birra ma non una birra qualunque ho usato la Pils della Birra Dolomiti della Fabbrica Pedavena una birra italiana nata dalle acque e dal luppolo delle Dolomiti, una birra dal gusto rotondo ed elegante.
Un matrimonio combinato tra carciofi e birra riuscito benissimo senza dimenticare il filetto di maiale che con la birra si innamora sempre…


Ingredienti per tre persone:
500 gr filetto di maiale intero
2 carciofi freschi biologici
1/2 bottiglia 33 ml birra Pils Dolomiti
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di pinoli
qb maggiorana
qb olio extravergine di oliva
qb sale e pepe

Per prima cosa tagliamo il filetto di maiale in medaglioni di due cm circa e insaporiamoli con un po’ di pepe e teniamo da parte.
Ora passiamo ai carciofi,eliminiamo le foglie esterne dure fino ad arrivare al cuore,tagliamo la punta ed eliminiamo la parte più esterna del gambo.
A questo punto tagliamo a metà i carciofi e i gambi a pezzettini,dal cuore dei carciofi eliminiamo la barba e tagliamoli poi a spicchi.
Conclusa questa operazione teniamoli a bagno in acqua fredda acidulata con il limone per non farli annerirli.
Nella padella antiaderente bollente facciamo tostare i pinoli per un paio di minuti e teniamo da parte.
Nella stessa padella versiamo un filo di olio extravergine,lo spicchio d’aglio e un po’di maggiorana fresca tritata e lasciamo soffriggere il tutto poi aggiungiamo i carciofi a spicchi e i pezzi di gambo e lasciamo rosolare a fiamma vivace per pochi minuti rimestando con un cucchiaio di legno.
A questo punto sfumiamo con la birra Pils circa un quarto della bottiglia e abbassiamo il fuoco, saliamo i carciofi , copriamo con un coperchio e lasciamoli cuocere finché sono morbidi.
Togliamolo dalla padella e teniamoli da parte,nella stessa padella con il fondo di cottura dei carciofi aggiungiamo un filo di olio extravergine di oliva e facciamo rosolare a fiamma vivace i medaglioni di filetto da entrambe le parti e poi buttiamo sopra un quarto della birra Pils rimanente, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per qualche minuto.
Quando il sughetto si è ridotto e la carne è a quasi cottura saliamo il filetto e aggiungiamo i carciofi e i pinoli.
Lasciamo cuocere il tutto mescolando ogni tanto per cinque o sei minuti e a questo punto è pronto.
Serviamo subito la pietanza calda con del buon pane per fare la scarpetta nel sugo e… Buon appetito!!!
Filetto di maiale con carciofi alla birra Pils

Se volete provare altre ricette con la birra eccole qui 🔽🔽🔽
Zuppa di cipolle e mele alla birra
Cipolle caramellate alla birra ambrata
Gulasch trentino alla birra
Teglia ricca di verdure miste

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

6 Risposte a “Filetto di maiale e carciofi alla birra pils”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.