Filetto di maiale alla birra e timo


Ogni tanto cucino anche della ciccia,ci piace parecchio la ciccia ma cerco di variare il più possibile e stavolta ho trovato un bel filetto intero di maiale e subito mi è scattato l’abbinamento con la birra e il profumato timo,credetemi un connubio riuscitissimo!

filetto di maiale intero
birra irish lager
timo
sale
pepe
burro

Prendiamo il nostro bel filetto e tagliamolo in medaglioni alti circa due dita.
Sistemiamoli in una ciotola e copriamoli con la birra e abbondante timo,copriamo la ciotola e lasciamo marinare la carne per almeno un’ora in frigo.
Scaldiamo la nostra padella con due cucchiai di burro e una manciata di timo,facciamolo sciogliere e spumeggiare e sistemiamoci i medaglioni di filetto scolati dalla marinata e lasciamoli dorare da un lato.Con un cucchiaio controlliamo la doratura,quando è evidente giriamoli,saliamoli e pepiamoli a nostro gusto.Continuamo la cottura inclinando la padella e raccogliendo il sugo e il burro con il cucchiaio e bagniamo la carne.
Quando i filetti sono ben rosolati anche dall’altro lato giriamoli,saliamoli un pò e ribagniamo con il sugo e il burro.Dopo una cottura di una decina di minuti la carne dovrebbe essere cotta,comunque controllate e se è cotta il giusto,non troppo perché il filetto altrimenti risulta duro,serviteli caldi e…Buon appetito!!!

Vi consiglio di servirli con cuori di radicchio grigliati,oppure con gli spinaci saltati e pinoli o anche la zucca saporita .

Continuate a seguirmi sul blog e sui social,chissà cosa cucineremo domani!xoxo❤❤❤

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.