Crea sito

Fave in porchetta



Ve ne sarete accorti ho tante fave in casa e mi posso sbizzarrire con le ricette oggi vi propongo una ricetta di tradizione marchigiana,le fave in porchetta.Chiamate cosi` perche` ricordano i profumi e i sapori della classica porchetta con finocchietto selvatico e aglio,ma e` anche un modo di cucinare tipico marchigiano.

ingredienti:
fave sgranate
finocchietto selvatico
1 spicchio di aglio
olio extravergine
vino bianco
sale

Sminuzziamo con un coltello affilato il finocchietto selvatico e lo mettiamo in padella con lo spicchio di aglio pulito e l’olio extravergine e lasciamo rosolare il soffritto.
Appena l’aglio e` dorato buttiamo le fave e facciamo rosolare a fiamma vivace,mescoliamo con un cucchiaio di legno e sfumiamo con il vino bianco.
Appena evapora l’alcol abbassiamo la fiamma,copriamo la padella e lasciamo cuocere.
Se il sugo si asciuga aggiungiamo un mestolino di acqua calda e cuociamo per circa una ventina di minuti se le fave sono piu’ fresche di piu’ se le fave sono piu’dure e grosse,comunque non perdetele mai di vista e verso la fine cottura aggiustate di sale e servite…Buon appetito!!!

Completate il vostro menu` marchigiano con piatti tipici,Qui trovate le mie ricette delle marche,e` una lista in continua crescita quindi vi consiglio di darci uno sguardo ogni tanto.

Continuate a seguirmi sul blog e sui social,chissa` cosa cucineremo domani!❤❤❤

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

4 Risposte a “Fave in porchetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.