Crea sito

Enologica Montefalco e la strada del sagrantino

Enologica montefalco
Con questa bella vista e questo primo calice di vino vi anticipo di cosa parlo oggi…oggi facciamo un giro nella bella Umbria e più precisamente a Montefalco un piccolo e delizioso borgo medievale circondato dal verde delle campagne,degli uliveti e vitigni….cosa ci faccio qui?
Sono stata invitata ad un evento di quelli che io adoro,tutto dedicato al vino del territorio umbro all’EnologicaMontefalco organizzato dal Consorzio di tutela dei vini del territorio,in quest’evento conosceremo tutte le cantine umbre con i loro prodotti che potremo degustare e anche acquistare.
L’Enologica Montefalco di quest’anno è completamente dedicata al Sagrantino,il re dei vini di Montefalco che viene prodotto dall’omonimo vitigno creando così un vino rosso rubino intenso,di gran struttura con profumi di more, che ha la denominazione di origine controllata e che si può produrre e trovare solo a Montefalco e dintorni tanto da dare origine alla Strada del sagrantino dove si tutela e si mette in rilievo proprio le aziende agricole che lo producono,un bel percorso turistico per scoprire la natura del posto,il sagrantino e l’enogastronomia umbra,la storia dei borghi e l’arte che credetemi la zona ne è piena…è una sorta di nutrimento per il corpo con il vino e l’enogastronomia e l’anima con le architetture dei borghi e l’arte.

Questa è la mappa della Strada del sagrantino⤵⤵⤵
La strada del sagrantino
Appena arrivati a Montefalco si viene rapiti dalla bellezza dei vicoli e delle strade medievali del centro ma prima di scoprire la cittadina ci siamo concentrati sull’evento enologico che abbiamo trovato ben organizzato nel chiostro di Sant’Agostino con i vari stand ben segnalati e per ogni cantina in esposizione devo dire che ho trovato proprio l’amore per la loro terra e la passione per il loro territorio e con queste premesse posso solo dire che ho trovato prodotti eccellenti.
Tra le varie cantine ecco quelle che io consiglio.



Enologica Montefalco
Questa era la loro esposizione dello stand ⤴⤴⤴
Enologica Montefalco
Questo è il loro rosato Brixio e il loro rosso
Ecologica Montefalco
Cantina Terre de Trinci
Questo il loro sagrantino⤵
Enologica Montefalco


La loro esposizione e novità ⤵⤵⤵
Enologica Montefalco
Enologica Montefalco

Cantina Scacciadiavoli
Questa cantina già la conoscevo visto che abbiamo collaborato e devo dire che sono stata contenta di averla trovata in quest’occasione.
Enologica Montefalco
Questi i loro favolosi vini⤵
Cantina Scacciadiavoli

Cantina Antonelli
Enologica Montefalco
Enologica Montefalco

Agricola Castelgrosso
Enologica Montefalco

Come vedete il vino e le aziende erano tante e tutte delle vere eccellenze del territorio umbro.
Ma non solo il vino mi ha conquistato anche il borgo di Montefalco è stata una vera scoperta bello da togliere il fiato e organizzato benissimo per i turisti e posso dire che lo trovo molto adatto ad essere visitato anche da famiglie e bambini.
In ogni angolo troviamo dei veri esempi dell’artigianato locale e dell’ospitalità,infatti ci sono molti localini,enoteche,osterie,norcinerie,dove possiamo riposare e rinfocillarci un pò oltre che con del buon vino anche con altri prodotti gastronomici locali come il tartufo,i formaggi,i salumi,l’olio…
E mentre noi ci rinfocilliamo il mio piccoletto si diverte con questa macchinina-botte ⤵⤵⤵
Enologica Montefalco

Qualche localino e scorci della bella Montefalco ⤵⤵⤵
Enologica Montefalco
Enologica Montefalco
Enologica Montefalco

E anche l’arte non manca come ho scoperto sulla porta di Sant’Agostino,nascosto in una nicchia sotto l’orologio ho trovato quest’affresco del 1400 di Madonna con Gesù Bambino ⤵⤵⤵
Enologica Montefalco
Parlando di arte dovete assolutamente visitare il Museo San Francesco che si trova nella chiesa di San Francesco e che comprende oltre la bellissima chiesa piena di affreschi anche una fornitissima pinacoteca e la cantina dei monaci dove ci sono in mostra tutti le attrezzature antiche dei monaci per produrre il vino,una visita interessante che vi porterà via una 40 di minuti ma che consiglio assolutamente!!!
Particolari della chiesa⤵⤵⤵
Enologica Montefalco
Enologica Montefalco
Enologica Montefalco

Dopo la bellezza dell’arte fatta dall’uomo vi voglio svelare la bellezza della natura che troviamo qui…non so se lo sapete ma Montefalco è detta anche la ringhiera dell’Umbria perché dalla sua passeggiata possiamo ammirare tutta l’Umbria e ve la voglio mostrare in questo video

Spero di non avervi annoiato in questo viaggio e vi voglio salutare con un ultimo brindisi da Montefalco…cin cin!
Enologica Montefalco

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

31 Risposte a “Enologica Montefalco e la strada del sagrantino”

  1. Ciao mi hai fatto sognare con il tour gastronomico e turistico, non conoscevo questi marchi nè il paese ma di sicuro imparerò ad amare i loro vini

  2. Non sono una grande intenditrice di vino, vado di più a birra. sono una di quelle persone che qundo il cameire al ristorante ti versa li vino per assaggiarlo, si da un minimo di contegno e poi: “buono” cercando lo sguardo di qulcuno dei commensali che magari ne capisce di più. Ma mi piace molto questo tuo itinerario, la prossima volta che vado in Umbria, non mancherò di andare a Montefalco

  3. Le chiese di questi paesini sono davvero carine, perché sono ricche di grandi opere e affreschi davvero affascinanti. I monaci poi hanno spesso delle belle cantine, storiche e caratteristiche, che è sempre bello guardare. Per quanto riguarda la parte gastronomica, spesso vado a visitare delle cantine o locali con prodotti caratteristici e faccio sempre il consueto assaggio di salumi e formaggi. Per il vino invece ho dei problemi. Non sono una grandissima amante del vino (preferisco i superalcolici).

  4. Un articolo scritto davvero molto bene . Bravissima😘 Sai che Io sono nata proprio nella zona dove fanno il prosecco? Quindi il vino mi piace e lo bevo con piacere hihi

  5. Il caso vuole che mentre sto leggendo questo tuo post mi trovo in Umbria, non sono mai stata a Montefalco, proporrò al mio compagno di farci un giro questo fine settimana, così visiterò le cantine che hai indicato te oltre che il paese.

  6. Davvero un posto magico, che dire, c’è storia, arte, buon vino, l’Umbria è davvero incantevole e Montefalco è senz’altro un posto da vistare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.