Crea sito

Crostini alla vodka e caviale

Crostini alla vodka e caviale
A volte mi piace regalare una coccola al marito e a me stessa, per questo una sera di qualche giorno fa ho accolto il marito con questo aperitivo semplice ma di classe… e sembrerà strano ma anche tutto italiano!
E sì perché il caviale che ho usato è la varietà Osietra classic della Caviar Giaveri un’azienda italiana di eccellenza nel mercato ittico incontra la tradizione russa nell’allevare gli storioni e nel produrre e lavorare il caviale e altri prodotti in modo da creare vere esperienze luxury da acquistare online.
Va da sé che abbinare il caviale dal sapore intenso,minerale e salino ci vogliano le bollicine ma anche qui vi stupirò con una bottiglia tutta italiana un Pinot Nero extrabrut Farfalla Ballabio winery un vino elegante e raffinato con riflessi dorati e bollicine

fini e persistenti, con un finale di note leggermente agrumate che ben si abbina alla sapidità del caviale.
Vi consiglio di fare questa sorpresa al marito ogni tanto una coccola soprattutto in questa situazione ci vuole.

Ingredienti per 2

qb fette di pane
qb di vodka
qb burro
1 confezione di Caviale Osietra Classic
1 bottiglia di Pinot nero extrabrut Farfalla

In realtà vedrete che la preparazione è molto semplice così avrete modo di preparare bene il tutto anche la mis-en-place.
Preparate i bicchieri adatti e un bel piatto dove si sistemeremo i crostini.
Il caviale è un alimento molto delicato e va trattato con i guanti,l’ideale sarebbe di servirlo in una coppa piena di ghiaccio soprattutto se deve stare fuori parecchio tempo,io stavolta non l’ho usata perché l’ho tirato fuori dal frigo appena prima di servirlo ma voi usate la coppa con il ghiaccio,e soprattutto non lo prelevate con posate in acciaio o simili si può usare solamente dei cucchiai in madreperla che troverete nella confezione del caviale.
Ora prepariamo i crostini tostando le fettine di pane su una griglia,fate attenzione devono essere piccole dei bocconcini.
Bagniamo i crostini con qualche goccia di vodka e condiamo con un piccolo ricciolo di burro,completiamo i crostini con un cucchiaino di caviale.
Riempiamo il nostro bel piatto di portata e serviamo subito con la bottiglia di Pinot Nero extrabrut Farfalla freddissimo e …cin cin a tutti!!!

Crostini alla vodka e caviale

Non posso che augurarvi una buona serata a due❤️❤️❤️ è un’ottima idea per un anniversario,per San Valentino o se avete delle richieste importanti da fare al partner…😍 nel caso voglio sapere come va a finire!

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

13 Risposte a “Crostini alla vodka e caviale”

  1. Le tue ricette sono sempre molto invitanti e sfiziose. Voglio provare a fare i crostini alla vodka e caviale per il video aperitivo di questa sera 🙂 sono certa che anche le mie amiche replicheranno questa ricetta.

    Raffaella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.