Crea sito

Crescionda di Spoleto

Crescionda di Spoleto
Questa settimana sono stata colpita dalla tremenda influenza che gira in questo momento ma nonostante tutto il mio pensiero in testa era uno solo provare questa torta la crescionda di Spoleto …una bella e golosa tortina antica che nasce povera e con ingredienti di recupero come il pangrattato ma questa che vi illustrerò è la versione un po’più ricca.
La crescionda la si trova sempre ma specialmente nel periodo di Carnevale e la particolarità è che non ha lievito e dopo la cottura si presenta magicamente con due consistenze la base tipo budino e sopra uno strato di soffice torta…vi ho convinto a provarla?

Ingredienti per uno stampo da 26 cm:

500 ml latte
50 gr farina
50 gr zucchero di canna
200 gr amaretti
100 gr cioccolato fondente
4 uova
1/2 limone la buccia grattata

1 bicchierino di rum scuro
qb zucchero a velo

Per prima cosa prepariamo tutti gli ingredienti per preparare la nostra crescionda di Spoleto,quindi pesiamoli tutti, tritiamo grossolanamente tutti gli amaretti aiutiamoci con un mattarello o un batticarne e tritiamo grossolanamente anche il cioccolato fondente.
Ora dividiamo i tuorli dagli albumi e montiamo a neve ferma quest’ultimi e teniamo da parte.
Aggiungiamo lo zucchero ai tuorli e montiamo bene il tutto fino a raddoppiare il composto che profumiamo con la buccia di limone grattata e il rum.
Uniamo al composto gli amaretti e il cioccolato tritati e il latte dovrete ottenere un impasto liquido a cui dovrete incorporare per ultimo gli albumi montati a neve fino a rendere il composto omogeneo.
Versate l’impasto liquido della crescionda in una teglia foderata di carta forno e infornate a forno caldo a 160° per 50 minuti.
Appena passati i 50 minuti spegnete il forno e aprite lo sportello a soffietto e lasciate la crescionda all’interno per 30 minuti e poi tiratela fuori ma attenzione per sformarla bene fatela raffreddare completamente.
Crescionda di Spoleto
Decoriamo la crescionda con lo zucchero a velo e serviamola a fette e… Buon appetito!!!
Crescionda di Spoleto
Crescionda di Spoleto

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

27 Risposte a “Crescionda di Spoleto”

  1. Promemoria per me mai andare a dormire dopo aver commentato i tuoi articoli, o aver visto una foto di uno dei tuoi piatti però adesso so cosa vorrò mangiare a colazione….E non posso perchè sono a dieta, ok allora guarderò le foto, mangerò lo yogurt, e berrò il mio caffè pensando che sia questa torta….E non mi sentirò in colpa.

    Ovviamente appena potrò la torta si fa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.