“Torta Paradiso”

La torta paradiso è un dolce tradizionale della pasticceria lombarda. Risale al 1800 ed il suo nome deriva proprio dall’espressione di una nobildonna che dopo averla assaggiata esclamò: “Questa torta è un paradiso”.
E’ un dolce a base di uova, burro e farina. La preparazione è molto semplice ed il risultato è strepitoso, una torta profumata, golosa e dalla straordinaria morbidezza.
Questa ricetta è del maestro Maurizio Santin.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gBurro
  • 300 gZucchero semolato
  • 200 gTuorlo
  • 150 gFarina 00
  • 150 gFecola di patate
  • 120 gAlbume
  • Buccia grattugiata di un limone

Preparazione

  1. Setacciare insieme le farine.

    Nella planetaria lavorare il burro morbido con 200g di zucchero e la scorza del limone.

    Aggiungere i tuorli poco alla volta sino a quando non si saranno ben amalgamati con il burro e lo zucchero.

    Montare gli albumi con il restante zucchero e infine unirli al composto precedente alternando con le polveri e sempre molto delicatamente.

    Cuocere in forno a 170° per circa 40/45 minuti, fare la prova stecchino. Io ho utilizzato uno stampo da 18cm poiché ho deciso di fare metà dose rispetto alla ricetta sopracitata.

    Potete utilizzare anche altri aromi al posto del limone come il lime, l’arancio e la vaniglia.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.