“Torta al cioccolato bianco e limone di Knam”

Oggi una buonissima torta di Ernst Knam, nella versione al cioccolato bianco. Dopo averla vista fare dal Maestro su Instagram giorni fa, ho subito voluto provare a replicarla. Il risultato è stato a dir poco entusiasmante: un guscio di frolla integrale che racchiude una leggera confettura di fragole e una ganache al cioccolato bianco. Realizzare la torta al cioccolato bianco e limone di Kanm è più semplice di quanto si immagini. L’impasto della frolla l’ho fatto in una ciotola a mano senza l’uso della planetaria, proprio come facevano le nostre nonne.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frolla integrale

  • 150 gBurro
  • 150 gZucchero semolato
  • 2 gSale
  • 1Uovo
  • 150 gFarina 00
  • 150 gFarina integrale
  • 5 gLievito in polvere per dolci

Ganache al cioccolato bianco e limone

  • 100 mlPanna fresca
  • 150 gCioccolato bianco
  • 1Limone

Preparazione della frolla

  1. In una ciotola inserire lo zucchero e il sale con il burro e amalgamare bene i tre ingredienti.

    Aggiungere l’uovo e mescolare. Poi, la farina 00, la farina integrale e il lievito in polvere.

    Lavorare il tutto fino ad ottenere un composto unico.

    Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e riporla in frigo per almeno un’ora.

Preparazione della ganache al cioccolato bianco

  1. Portare la panna a bollore ed inserire il cioccolato bianco.

    Amalgamare con una frusta, sino a quando la ganache non sarà del tutto emulsionata e lucida. Aggiungere la scorza di limone grattugiata e mescolare.

Procedimento

Stendere la frolla ad uno spessore di circa 3mm e foderare una tortiera imburrata o un anello microforato. Aggiungere sul fondo, uno strato di confettura di fragole. Infornare a 175° per circa 18-20 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare. Riempire con la ganache quasi fino al bordo della torta.

Mettere in frigorifero. Decorare con fragole a piacere e spolverare con zucchero a velo.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.