Adesso che arriva il bel tempo inizia il periodo dei pomodori secchi, quindi, a parte la pasta, adoro usarli per fare il pane, così spesso faccio queste pagnottine ai pomodori secchi. La ricetta è semplice vi assicuro che il risultato vi farà impazzire!!  Provate e vedrete.

Pagnottine al pomodoro secco
Pagnottine al pomodoro secco

Tempo di preparazione: 4 ore

Ingredienti:

  • 500g di farina di grano duro
  • 90g pomodoro secco
  • 250 ml di acqua
  • 25 g di lievito di birra
  • 40 g di olio

Preparazione:

  1. In una ciotola sbriciolate il lievito, quindi aggiungete la farina, l’olio e l’acqua. Iniziate ad impastare ed alla fine aggiungete il sale.
  2. Impastate ancora per qualche minuto fino a quando non otterrete un impasto  omogeneo.
  3. Lasciate lievitare per un’ora e mezza coperto da uno strofinaccio e un plaid.
  4. Trascorsa l’ora, tagliate a pezzetti i pomodorini e aggiungeteli all’impasto.
  5. Impastate nuovamente per qualche minuto e lasciate l’impasto riposare per un’altra ora coperto sempre dallo strofinaccio e dal plaid.
  6. Appena sarà trascorso il tempo  fate le forme prendendo piccoli pezzi di impasto grandi meno di un pugno e posizionateli su una teglia rivestita da carta forno.
  7. Lasciate lievitare ancora un’ora le vostre pagnotte, quindi infornate a forno preriscaldato a 200° per 30-40 minuti. Saranno pronti quando la crosta sarà dorata.
Commenti disabilitati su Pagnottine ai pomodori secchi

Comments are closed.