In queste settimane non sono stata molto a casa, e quando sono tornata mi sono ritrovata con un paio di limoni biologici da finire, quindi ho pensato di usarli per fare i biscotti (dato che mi erano anche finiti). Ho sfogliato il mio vecchio quaderno di ricette, e ne ho trovata una che mi è piaciuta tantissimo che avevo provato qualche anno fa con un ottimo risultato. In questa ricetta non utilizzo il lievito per dolci ma l’ammoniaca per dolci. Inizialmente potrete rimanere un pò interdetti dall’odore che sprigiona, ma scompare appena i biscotti si saranno raffreddati e li rende più “inzuppabili”(passatemi il termine).

Biscotti al limone e cioccolato bianco
Biscotti al limone e cioccolato bianco

Ingredienti:

  • 500g di farina
  • gr 180g di zucchero + altro zucchero per spolverarli
  • 2 uova
  • 200g di burro
  • 50g di latte
  • 10g di ammoniaca per dolci.
  • 150g di cioccolata bianca
  • scorze di due limoni grattugiati+ succo di 1 limone.
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

  1. Disponete la farina in una ciotola e aggiungete le uova, lo zucchero, il burro ammorbidito, il succo del limone e la scorza di entrambi i limoni, quindi unire anche il cioccolato bianco a scaglie ed iniziate ad impastare per un minutino circa.
  2. Versate il latte in una ciotola (dovrà essere più grande di quello che serve perché una volta sciolta l’ammoniaca questo raddoppierà il volume). Scaldatelo fino a farlo intiepidire (non bollire) quindi scioglietevi l’ammoniaca e versatela sul composto.
  3. Impastare bene il tutto (se il composto risultasse troppo duro aggiungere ancora un pò di latte) e aggiungete alla fine un pizzico di sale, contnuando ad impastare per amalgamare tutto.
  4. Prendete un pò di impasto alla volta e fate delle palline leggermente schiacciate.
  5. spolverate leggermente con lo zucchero e cuoceteli in forno a 180° per circa 15-20 minuti (controllare la doratura).
Commenti disabilitati su Biscotti al limone e cioccolato bianco

Comments are closed.