Crea sito

Zuppa di avena e verdure

La Zuppa di avena e verdure è un delizioso primo piatto che soprattutto di sera è perfetto per scaldarci e riprenderci dalle giornate un pò faticose e fredde.

Non so voi ma quando inizio il pranzo o la cena con qualcosa di caldo ora che l’umidità è alle stelle tutto prende un altro verso.

E poi avere una “minestra” calda mi fa tornare bambina quando a casa di nonna la minestrina non mancava mai…

Tornando a noi,  la Zuppa di avena e verdure è una zuppa alternativa per la presenza di questo cereale che per la prima volta entra nella cucina de Il Grembiulino.

Molti si staranno chiedendo se non sto parlando dello stesso alimento che si dava da mangiare agli animali….Ebbene si…è proprio la stessa avena che finalmente è stata inserità anche nella comune dieta viste le sue proprietà.

Tra tutti i cereali infatti l’avena è la più ricca di proteine e ha un indice glicemico basso non provocando quindi picchi insulinici alti.

Essendo poi ricca di fibre garantisce il corretto funzionamento del nostro intestino e aiuta la digestione.

Un pò per questo e un pò per curiosità quindi oggi ho deciso di sperimentala sotto forma di zuppa.

Il risultato??? Un piatto caldo ma soprattutto delizioso.

E allora che ne dite di vedere insieme la ricetta???

Zuppa di avena e verdure

Zuppa di avena e verdure dose per 4 persone

  • 100 gr di carote
  • 100 gr di zucchine
  • 100 gr di broccoli
  • 100 gr di zucca
  • 1 costa di sedano
  • 5 pomodorini maturi
  • 200 gr di avena
  • sale grosso
  • 1 cucchiaio di olio
  • acqua

Fare la Zuppa di avena con verdure è molto semplice e una volta preparate le verdure si fa da sola.

Laviamo e puliamo accuratamente tutte gli ortaggi a nostra disposizione, quindi tagliamoli a dadini e trasferiamoli in un tegame.

Aggiungiamo il sedano fatto a pezzettini, i pomodorini tagliati in quattro e insaporiamo con un pizzico di sale grosso e un cucchiaio di olio.

Facciamo stufare le verdure a fiamma vivace per 10 minuti facendo attenzione a non farle attaccare.

Aggiungiamo quindi l’avena  e copriamo con abbondante acqua calda.

Una volta raggiunto il bollore copriamo il tegame, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere la nostra zuppa per circa 40 minuti girandola di tanto in tanto e aggiungendo altra acqua calda se necessario…il grado di densità è molto personale ma comunque non dobbiamo ottenere una zuppa asciutta.

Una volta pronta lasciamola coperta per 10 minuti prima di gustarla magari con un filo di olio a crudo.

Superlativa ed economica!!! Buon appetito!!! Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale o sul mio profilo Twitter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.