Crea sito

Vellutata di fagioli con tonno e cipolle caramellate

La Vellutata di fagioli con tonno e cipolle caramellate è una mia e personalissima rivisitazione dei più classici dei classici piatti di una tradizione un pò povera.

Eh si diciamolo…oggi i legumi li usiamo per integrare la nostra dieta mediterranea ma in tempi antichi erano la fonte di proteine principali dei contadini.

Ed io ricordo ancora le insalatone che mia madre preparava…soprattutto d’estate..di fagioli cipolle e tonno.

Il mio povero papà ne andava pazzo e per mia madre spesso era il passepartout salva cena.

Ma oggi sono semplicemnete uno sfizio.

Io stessa non vado pazza per i fagioli…preferisco ceci e lenticchie ma nel negozietto della mia amica Alessandra…La dispensa del lago se ne trovano talmente di tante qualità che ora ho vasi pieni di fagioli di tutti i colori in giro per casa.

Questi che ho utilizzato per la ricettina che sto per proporvi sono i Tabacchini.

I Tabacchini sono fagioli piccoli e marroni, molto saporiti e ricchissimi di fibre e rispetto alle altre tipologie sono molto più digeribili.

Insomma.. avendo poi una bella cipolla di tropea e del tonno in vetro spettacolare ho pensato di rivisatare questo piatto della tradizione facendo una vellutata ma con sopra cipolle carammellate e filetti di tonno.

Devo dire davvero ottima e l’ho presentata come antipasto!!!

E allora che ne dite di vedere insieme la semplice ricettina?


Vellutata di fagioli con tonno e cipolle caramellate, dose per 2 monoporzioni

  • 200 gr di fagioli tabacchini cotti
  • 100 gr di fileti di tonno
  • 1 cipolla di tropea rossa
  • 1 cucchiaio di olio
  • 4 cucchiai di acqua
  • 4 cucchiai di aceto
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale 
  • olio

Fare la Vellutata di fagioli con tonno e cipolle caramellate è molto semplice.

Naturalmente se non li comprate già cotti dobbiamo mettere in ammollo i fagioli 24h prima per poi cuocerli per circa 45 minuti.

Pensiamo ora a fare la cipolla caramellata…talmente golosa che la mangio anche così.

Puliamo la cipolla dalle parti esterne, tagliamola sottilmente e mano a mano tuffiamola in una bacinella con dell’acqua.

Trasferiamola ora in un padellino e aggiungiamo l’acqua, l’aceto bianco, l’olio e lo zucchero.

Copriamo e lasciamo cuocere a fiamma non molto alta fino a quando la cipolla non sarà ben appassita e il liquido ridotto.

Sgoccioliamo bene il tonno e tamponiamolo con della carta assorbente.

Mettiamo i fagioli in un mini pimer, aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua da cottura e frulliamo bene ottenendo la nostra vellutata che dovrà risultare densa al punto giusto…da velare il cucchiaio.

Se necessario aggiustiamola di sale e pepe

Suddividiamo la vellutata in due monoporzioni e aggiungiamo in superficie dei filetti di tonno e la cipolla caramellata.

Terminiamo con un filo di olio a crudo.

Ora non resta che gustare questa deliziosa rivisatazione!!!

Ottima anche fredda!!!

Buon appetito. Ti è piaciuta la ricetta?

Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale,

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.