Crea sito

Tortine di fette biscottate e yogurt greco

Le Tortine di fette biscottate e yogurt greco sono un dessert veloce da fare e davvero molto leggero dove gli ingredienti tutti rigorosamente light lasciano però ampio spazio al gusto.

Ormai con il mondo di internet quasi non siamo più abituate a sfogliare libri e riviste…ma un tempo mi piaceva collezionare di tutto…tutto ciò che ovviamente riguardasse la cucina.

Ecco quindi che ho ben curati e sistemate due collane legate al mondo culinario…e non ricordo neanche io da quanto tempo non le sfogliavo più.

Poi l’altra sera tanto per…ho preso in mano un volume e mi sono messa a fogliare e ho visto queste tortine..si..il solito chees cake ho pensato.

Poi ho letto gli ingredienti e le ho trovate super interessanti…base fatta con fette biscottate…senza burro,…senza grassi…farcitura senza uova e tanta frutta .

Potevo non rifarle apportando le mie giuste modifiche???

Premesso che mio marito non ama proprio i dolci a base di ricotta e yogurt…io le ho trovate invece davvero entusiasmanti.

Le Tortine di fette biscottate e yogurt greco sono davvero golose e senza sensi di colpa, restano leggere e faranno contenti tutti…anche i più sofisticati.

Sono perfette per un fine pasto…ma visto gli ingredienti anche per una merenda fuori dagli schemi.

Vediamo allora insieme la ricettina.

Tortine di fette biscottate e yogurt greco

Tortine di fette biscottate e yogurt greco, dose per 2/3  tortine

  • 40 gr di fette biscottate
  • 50 ml di succo di ananas
  • 4 gr di fogli di gelatina di pesce
  • 170 gr di yogurt greco
  • 100 gr di ricotta
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 1 kiwi
  • 1 fettina di ananas
  • ribes
  • zucchero a velo

Fare le Tortine di fette biscottate e yogurt greco è davvero semplice e veloce.

Innanzitutto mettiamo la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per farla ammorbidire.

Poniamo le fette biscottate in un mini pimer e tritiamole finemente.

Trasferiamole quindi in una ciotola e impastiamole con 25 ml di succo di ananas.

Prendiamo due coppa pasta tondi da 8/10 cm dentro i quali andremo a suddividere il composto fatto pressandolo bene con il dorso di un cucchiaio.

Veniamo alla farcitura.

Lavoriamo lo yogurt greco insieme alla ricotta e allo zucchero a velo con una frusta elettrica per qualche minuto.

Scaldiamo il restante succo in un piccolo recipiente, allontaniamolo dal fuoco e sciogliamoci dentro i fogli di gelatina strizzati.

Versiamoli nella crema e mescoliamo con un cucchiaio di legno.

Distribuiamo il tutto negli stampini livellando bene la superficie e poniamo le tortine pronte nel frigo per un paio di ore,

Al momento di presentare sformiamole e arricchiamole con tocchetti di ananas, kiwi e chicchi di ribes.

Non sono semplici? E vi assicuro…ottime!!!

Buon dolce.

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.