Crea sito

Torta moka con farina integrale.Ricetta senza uova.

torta moka

 

La torta moka con farina integrale e’ nata dalla necessita’ di smaltire del caffe’ in eccesso…e leggendo di seguito vedrete che in questo dolce non ho smaltito solo il caffe’ 😆 . Ancora una volta, gia’ come ho fatto per la crema al caffe’ , non mi accontento di mettere solo la classica tazzina di caffe’ ristretto per dare sapore alla torta…e no…a me piacciono i sapori decisi e se poi all’impasto aggiungiamo del cioccolato…che dire…altro che torta…e’ una bonta’..E quindi sapete che ho fatto? Ho adattato la ricetta della TORTA ALL’ACQUA a questo impasto senza quindi usare le uova. Ne viene fuori un dolce soffice, leggero e dolce quanto basta , ottimo per la colazione, per la merenda o per colmare quell’improvvisa voglia di dolce. Ora devo pero’ essere sincera fino in fondo…mentre facevo l’impasto ho visto che avevo ancora in bella vista il maxi Ferrero Rocher da 100 gr che vendevano sotto Pasqua…e cosi’ l’ho sbriciolato e l’ho aggiunto all’impasto. Quell’intreccio di caffe’ e cioccolato nocciolato e’ davvero uno spettacolo…e’ ovvio che in alternativa potete usare del cioccolato al latte con la granella di nocciole. Ma veniamo alla ricetta che tra l’altro e’ velocissima cosi’ domani potete farla per la colazione.

Torta moka con farina integrale,:
  • 250 gr di caffe’ amaro
  • 150 gr di zucchero
  • 50 m di olio di riso
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 180 gr di farina integrale setacciata
  • 60 gr di farina di riso
  • 100 gr di cioccolato tipo Ferrero Rocher (opp 80 gr di cioccolato al latte mischiato a 20 gr di granella di nocciole)

Innanzitutto prepariamo tutti gli ingredienti, setacciando la farina insieme al lievito e riducendo il cioccolato in piccole scaglie.

Prendiamo quindi il caffe’, mettiamolo in una ciotola, aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo fino al suo scioglimento. Aggiungiamo quindi l’olio e molto gradualmente la farina mescolata al lievito. In questa fase aiutiamoci con una frusta elettrica per non far formare i grumi. Infine aggiungiamo il nostro cioccolato e amalgamiamo bene il tutto. Prendiamo uno stampo da plumcake, foderiamolo con un foglio da carta da forno bagnata e strizzata e versiamoci il composto per la nostra Torta Moka con farina integrale. Mettiamola in forno preriscaldato e lasciamo cuocere a 170 gradi per 30 minuti modalita’ ventilata. Passato il tempo facciamo la prova stecchino e spengiamo lasciando la torta in forno altri 10 minuti. Quindi sforniamola e lasciamola raffreddare prima di decorarla a piacere con dello zucchero a velo. Che dire…e’ solo da provare per capirne la semplice bonta’. Sapete poi’ cosa ho notato? Nel guardarla e nel mangiarla ho constatato che resta leggermente croccante fuori e morbidissima dentro…quasi fosse una frolla ripiena di torta. Almeno cosi’ e’ venuta…ma e’ la prima volta che la faccio. Ovviamente…potete usare la farina bianca o tutta farina integrale…io nel farla ho seguito un po’ l’istinto e ho fatto bene!!!!! 😉                                                                                                                                 Se volete provare anche la mia crema al caffe’ dal sapore deciso e accompagnarla alla Torta Moka cliccate QUI…e magari lasciatemi un commento.

Ah dimenticavo…vi aspetto sulla mia pagina FACEBOOK!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.