Crea sito

Torta cioccolato e pere.

La Torta cioccolato e pere è secondo un mio modesto parere…(ma poi dipende dal gusto personale)…uno dei dolci secchi più golosi che si possano mangiare…si secco…ma la pera ammorbidisce molto l’interno della torta ed insieme al cioccolato danno ad ogni singolo morso una pura libidine di piacere!!!!

La sorpresa infatti è nel mangiarlo…ti aspetti il solito ciambellone e invece scopri una vera e propria delizia.

La ricetta era conservata in un vecchio ricettario…ma da tanto tempo non la facevo.

Ora avendo una pera bella matura a casa che stavo per buttare…ho risfogliato quel libricino.

E’ davvero buona…ottima per la colazione, la merenda o anche un fine pasto.

Magari la possiamo fare anche negli stampini dei muffin in modo che questa golosa Torta cioccolato e pere possiamo farla portare a scuo per la merenda dei bambini.

Non ho usato il burro ma l’olio e questo la rende ancor più leggera.

Allora…detto cioò ecco a voi la semplice ricetta.

 

Torta cioccolato e pere, dose per una tortiera da 23 cm
  • 225 gr di farina
  • 3 uova
  • 90 gr di zucchero
  • 80 ml di olio
  • 1 pera matura
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 1 bustina lievito per dolci

Fare la Torta cioccolato e pere è molto semplice.

Prima di tutto laviamo e sbucciamo la pera, tagliamola a tocchettini, bagnamola con del succo di limone e teniamola da parte. Prendiamo la tavoletta di cioccolato e tritiamola grossolanamente.

Montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.

Aggiungiamo quindi l’olio e molto lentamente per non far formare grumi la farina setacciata insieme al lievito.

Aggiungiamo a questo punto i tocchetti di pera leggermente infarinati , il cioccolato e amalgamiamo bene il tutto.

Prendiamo ora la nostra tortiera foderata con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato.

Versiamo il composto, livelliamolo bene e inforniamo a 170 gradi per circa 30 minuti.

Naturalmente non spengiamo  senza aver fatto prima la prova stecchino…ognuno conosce le tempistiche e le qualità del proprio forno.

Una volta pronta non resta che sfornarla, lasciarla raffreddare, guarnire con dello zucchero e velo o anche in granella.

Buon dessert!!! Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale o sul mio profilo Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.