Crea sito

Tomino alla piastra con frutta secca e miele

Il Tomino alla piastra con frutta secca e miele è di certo uno dei secondi piatti più singolari che mi è capitato di fare.

Come già detto in diversi miei articoli io ancora amo comprare i giornali e guardarli per vedere se tra tante ricette c’è qualcosa che mi colpisce.

A volte non trovo niente ma a volte invece gli spunti sono tantissimi.

E questa idea me la sono ben conservata per presentare la sera di capodanno quel qualcosa che nessuno si sarebbe aspettato.

I tomini sono dei medaglioni di formaggio caprino o di vaccino caratterizzati da avere una dura corazza intorno che li rende perfetti per essere cotti.

In questo modo il formaggio si scioglierà solo all’interno non fuoriuscendo e a momento di mangiarlo sai che estasi!!!!

Il sapore non è forte ma è pur sempre un formaggio molto saporito e neanche poco calorico…ma una volta ci sta!!!

Questa versione semplicissima richiede che venga arricchito in superficie con della frutta secca, alcuni chicchi di melograno e poi un’emulsione di olio e miele.

Vi lascio solo immaginare il sapore…un mix tra dolce …salato…morbido e croccante!!!!

Che ne dite allora di vedere insieme i pochi e semplici passaggi???

Tomino alla piastra con frutta secca e miele

Tomino alla piastra con frutta secca e miele, dose per due persone

  • 2 tomini
  • 1/4 di melograno
  • 2 gherigli di noci
  • 4 nocciole
  • 4 mandorle
  • 1 cucchiaio di olio
  • 2 cucchiaini di miele
  • aghi di rosmarino

Fare i Tomino alla piastra con frutta secca e miele è davvero semplice.

Innanzitutto in una ciotolina versiamo l’olio, il miele e battiamo creando un’emulsione.

Aggiungiamo gli aghi di rosmarino e lasciamo da parte.

Spezzettiamo grossolanamente la frutta secca e sgraniamo il melograno

Scaldiamo bene una griglia e facciamo cuocere i tomini per 3/4 minuti per lato.

Quindi trasferiamoli in un piatto e arricchiamo la superficie con la lo spezzato di frutta e i semi di melograno

Infine con un cucchiaio aggiungiamo una colata di olio e miele e aghi di rosmarino per decorare

I nostri Tomini sono pronti…un secondo davvero fast e strepitoso credetemi.

Possiamo prepararli anche in anticipo…poi basta passarli in forno tiepido.

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.