Crea sito

Tiramisù alle fragole

Il tiramisù alle fragole è un fresco dolce al cucchiaio che non può mancare sulle nostre tavole soprattutto ora in questo periodo.

Non me ne vogliano i puristi e capisco che il Tiramisù tradizionale resta sempre il top…ma anche le varianti non sono affatto male!!!

Per alcuni infatti ferrei tradizionalisti il tiramisu’ e’ il classico e basta…ma chi l’ha detto?

Questo alle fragole lascia una tale freschezza in bocca che nulla ha da invidiare a quello normale.

E poi e’ estivo, ci viene voglia di farlo non appena cominciamo a vedere qualche fragolina in giro…

Bisogna però stare rigorosamente attenti ad utilizzare fragole nostrane e saporite altrimenti il sapore non sarebbe certo lo stesso…

..come se nel classico invece del caffè utilizzassimo acqua sporca!!!

E allora maggio è alle porta quindi che ne dite di vedere insieme la veloce ricettina?

Io come mio solito ho preferito fare delle singole mono porzioni ma volendo possiamo fare un unica teglia…dipende anche dalla circostanza.

 

Tiramisù alle fragole

 

Tiramisù alle fragole, dose per 4/6 persone

  • 250 Gr di Mascarpone
  • 3 uova
  • 60 gr di zucchero (+  1 cucchiaio)
  • savoiardi
  • 300 gr di fragole
  • latte se necessario

Fare il Tiramisù alle fragole è molto semplice.

Innanzitutto laviamo le fragole e frulliamone circa 200 gr insieme ad un cucchiaio di zucchero per avere la bagna per i savoiardi.

Qualora ottenessimo una purea troppo densa diluiamo con un pochino di latte.

Facciamo ora la crema al tiramisù facendo attenzione di avvalerci di uova molto fresche.

Separiamo innanzitutto gli albumi dalle uova e montiamo  queste ultime con lo zucchero ottenendo un composto spumoso.

Andiamo ad aggiungere il mascarpone e lavoriamo fino al totale assorbimento.

Da parte montiamo gli albumi a neve ferma e per un ottimo risultato vi consiglio di aggiungere un pizzico di sale o qualche goccia di limone.

Incorporiamo gli albumi alla crema pochi alla volta e mischiandoli con un movimento dal basso verso l’alto.

Infine tagliamo le restanti fragoline a tocchettini.

Perfetto…tutto è pronto.

Prendiamo o una teglia di circa 20×20 oppure sei coppette da monoporzione.

Componiamo il nostro dolce facendo uno strato di savoiardi bagnati nel succo, uno di crema insieme a qualche fragolina, uno ancora di savoiardi e un ultimo strato di crema.

Terminiamo decorando con le restanti fragole e magari qualche fogliolina di menta.

Passiamo il nostro tiramisù in teglia o in monoporzioni in frigo per almeno 12 ore.

Buon dessert!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.