Crea sito

Basmati vegetariano alla birra e taleggio

Il Basmati vegetariano alla birra e taleggio è un delizioso primo piatto a base di riso basmati…tante verdurine e udite udite con una sfumatura data dalla birra!!!

Quest’anno la birra è entrata a far parte del mio patrimonio culinario più che mai ed ho scoperto  che sia nelle pietanza dolci che salate rende i piatti diversi e con una nota aromatica in più.

Il Basmati vegetariano alla birra e taleggio potrebbe essere il piatto perfetto da proporre ai nostri ospiti per stupirli e per renderli partecipi anche delle nostre scoperte.

Come il vino, anche la parte alcolica della birra evapora lasciando solo il suo sapore più o meno dolce a seconda della tipologia scelta.

Vi consiglio sempre una bionda chiara in modo da non stravolgere troppo le pietanze.

La scelta del riso è indifferente, ma io amo il basmati per il suo profumo e le sue qualità nutritive…molto più leggero rispetto al riso normale e con un indice glicemico relativamente basso.

E allora vediamo insieme la super ricettina.

Basmati vegetariano alla birra e taleggio

Basmati vegetariano alla birra e taleggio, dose per due persone

  • 180 gr di riso 
  • 1 carita
  • 1 zucchina
  • 1/2 peperone
  • 50 gr di piselli
  • 1/2 melanzana
  • 8o gr di taleggio
  • 1 bicchiere di birra chiara
  • 1 scalogno
  • 3 cucchiai di olio
  • brodo vegetale q.b

Fare il Basmati vegetariano alla birra e taleggio è molto semplice e veloce.

Ho preferito cuocere le verdurine a parte per renderle più croccanti.

Laviamo e peliamo la carota quindi tagliamola a tocchettini piccoli e facciamo lo stesso con tutte le altre verdure.

Trasferiamole in una padella, aggiungiamo un cucchiaio di olio, un pizzico di sale grosso e saltiamole il tempo di farle ammorbidire.

In un altro tegame affettiamo  finemente uno scalogno e facciamolo appassire insieme a due cucchiai di olio e una tazzina di acqua.

Aggiungiamo quindi il riso, tostiamolo un paio di minuti e sfumiamolo con un bicchiere di birra chiara.

Copriamo totalmente il riso con il brodo vegetale e lasciamolo cuocere lentamente per circa 15 minuti.

Una volta ultimata la cottura e assorbito tutto il brodo aggiungiamo le nostre verdurine, il taleggio fatto a tocchetti e mantenchiamo il tutto ancora per qualche istante per permettere ai sapori di intrecciarsi tra loro.

Il nostro deliziosissimo Basmati vegetariano alla birra e taleggio è pronto per essere portato a tavola…

Buon appetito!!! Ti è piaciuta la ricetta?? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale e su Twitter

 

Muffins alla birra e gocce di cioccolato

I Muffins alla birra e gocce di cioccolato sono dei deliziosi dolcetti perfetti per la prima colazione e non solo!!!

Spero di non essere l’unica ad aver usato la birra per tanti anni solo per accompagnare una buona pizza…e invece ho scoperto da poco il suo utilizzo in cucina..e quindi mi trovo ora ad attraversale la”fase birra”.

Avete presente quando andate in fissa per qualcosa e la infilate dappertutto???

Io sono un pò così.

Se in cucina mi scontro con un ingrediente che non conosco in tutte le sue sfaccetature…inzio a studiarne tutte le possibili combinazioni.

La birra infatti è perfetta per cuocere le carni ma anche per rendere gustosi dei primi piatti ed infine per realizzare ottimi dessert.

Qualche tempo fa ho sperimentato le Ciambelline alla birra e devo dire che hanno ricevuto un discreto successo.

Ed oggi eccomi ad utilizzarla per realizzare questi fantastici dolcetti.

Il gioco è semplice…basta sostituire il latte o la parte liquida prevalente con la birra.

Il risultato? Questi Muffins alla birra e gocce di cioccolato sono strepitosi e il gusto davvero particolare.

Che ne dite allora di vedere insieme la semplice ricettina?

Muffins alla birra e gocce di cioccolato

Muffins alla birra e gocce di cioccolato, dose per 12 muffins

  • 200 gr di farina
  • 2 uova
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 80 gr di pistacchi
  • 1 bustina di lievito
  • 60 ml di olio di riso
  • 100 ml di birra chiara
  • gocce di cioccolato

Fare i Muffins alla birra e gocce di cioccolato è molto semplice e veloce.

Innanzitutto tritiamo finemente i pistacchi

In una terrina montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.

Aggiungiamo quindi l’olio e la birra.

Uniamo ora i pistacchi, la bustina di lievito ed infine la farina amalgamando gli ingredienti tra loro con una semplice frusta a mano.

Solo alla fine incorporiamo abbondanti gocce di cioccolato.

Prendiamo ora 12 stampini monouso da muffin e riempiamoli per i 2/3.

Passiamo in forno a 180 gradi in modalità statica per 20 minuti.

Una volta superata la prova stecchino non resta che tirare fuori i nostri muffins e aspettare prima di  gustarli.

Buon dessert!!! Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Ciambelline alla birra

Le Ciambelline alla birra sono una variante molto gustosa e golosa delle classiche ciambelline al vino dove appunto il vino viene sostituito dalla birra.

Non è stata una mia idea ma cercando delle ricette salate da fare appunto con questo liquido mi sono imbattuta in questi dolcetti che subito hanno attirato la mia attenzione…al punto che le ho  fatte il giorno dopo.

D’altronde la birra è una di quelle cose che a casa mia davvero non manca mai..lavoro in un’azienda di bevande quindi figuriamoci!!!

La particolarità di queste ciambelline è quella di restare croccanti e friabili e non hanno lievito visto che lo contiene già la birra se non un pizzico di bicarbonato. Inoltre sono senza uova e quindi perfette sia per i vegani che per chi ha un’intolleranza a questo alimento.

Si realizzano in fretta…ma bisogna far riposare l’impasto per un paio di ore.

Le Ciambelline alla birra sono perfette in ogni momento della giornata..a colazione, come uno spezza fame e anche come quei dolcetti da presentare a fine pasto accompagnati da un buon vino liquoroso.

Per quanto riguarda la scelta della birra fate voi..io avevo a casa la Hibu…una nuova tipologia di birra da poco sul mercato.

E allora vediamo insieme la ricettina.

Ciambelline alla birra

Ciambelline alla birra, dose per 15 ciambelline

  • 220 gr di farina
  • 120 gr di zucchero
  • 60 ml di birra
  • 50 ml di olio di riso
  • 20 ml di latte
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Fare le Ciambelline alla birra è molto semplice.

Su di un piano setacciamo la farina e mischiamola immediatamente allo zucchero e al bicarbonato.

Facciamo ora una fontana centrale nella quale andremo a versare la birra e l’olio

Impastiamo bene il tutto e utilizziamo i 20 ml di latte per compattare le varie briciole,

Formiamo quindi una bella palla omogenea, mettiamola in un sacchetto di plastica da surgelatore e teniamola in frigo un paio di ore.

A questo punto riprendiamo l’impasto, rilavoriamolo qualche minuto e andiamo a formare le nostre ciambelline staccando dei pezzetti di pasta e allungandoli a cordoncino.

Trasferiamo i dolcetti su una placca ricoperta da carta da forno e inforniamo a 180 gradi in modalità statica per circa 15 minuti.

Quindi sforniamoli e lasciamole raffreddare prima di spolverizzarle lo zucchero a velo per renderle più golose.

In alternativa prima di metterle in forno possiamo bagnarle al latte e allo zucchero di canna.

In ogni caso…buon dolce!!!

Ti  piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi sulla mia pagina Facebook al Il Grembiulino Infarinato di Ale.