Crea sito

Savoiardi finger con camy cream alla ricotta

I Savoiardi finger con camy cream alla ricotta sono delle golosissime piccole porzioni di biscotti savoiardi bagnati leggermente nel caffè e poi sovrastati da questa golosissima crema.

Diciamo che la camy cream originale è quella fatta con il mascarpone e che già ho provato qualche mese fa.

E’ una crema molto golosa che si fa con solo 3 ingredienti e, oltre ad essere gustata così…come dessert al cucchiaio, è perfetta per farcire torte oppure i cup cake perchè resta molto compatta.

Gli ingredienti principali sono mascarpone, panna liquida e latte condensato.

Credetemi è davvero una delizia e trova le più svariate applicazioni.

Se cliccate su QUESTO LINK vi mostro come farla ma ora voglio darvi una versione un pochino più leggera ma per questo non meno buona.

Il mascarpone viene sostituito da una buona ricotta non commerciale…il resto è identico.

E proprio a partire da questa versione ho voluto prendere dei savoiardi e trasformarli in finger sweet..

Inutile dirvi che bisogna farne tanti perchè i Savoiardi finger con camy cream alla ricotta restano pratici e molto golosi, perfetti per terminare un buon pranzo o per accompagnare una tazza di the.

E allora che ne dite di vedere insieme la ricettina???

Savoiardi finger con camy cream alla ricotta

Savoiardi finger con camy cream alla ricotta, dose per 12 /14 savoiardi

  • 100 ml di panna fresca per dolci
  • 175 gr di ricotta
  • 60 gr di latte condensato
  • 12 savoiardi
  • caffè espresso
  • chicchi di caffè al cioccolato per decorazione

Fare i Savoiardi finger con camy cream alla ricotta è davvero semplice…basta attenersi a due regole fondamentali:

  • La ricotta deve essere di non produzione commerciale e deve essere ben colata
  • Tutti gli ingredienti vanno lavorati freddi da frigo

Mettiamo le fruste e una ciotola 10 minuti nel surgelatore, quindi nella stessa montiamo la panna e riponiamola di nuovo in frigo.

Trasferiamo la ricotta in un recipiente e lavoriamola un pochino per eliminare i classici grumi tipici di una buona ricotta…in alternativa possiamo passarla attaverso le maglie di un setaccio.

Aggiungiamo a filo il latte condensato e con le fruste iniziamo a lavorare i due ingredienti a velocità media per almeno 5 minuti fino ad ottenere una buona crema liscia e compatta.

Andiamo ora ad incorporare la panna con movimenti dal basso verso l’alto.

Trasferiamo la crema in una sac a poche con beccuccio stellato.

Disponiamo i savoiardi su un vassoio e spennelliamo ciascuno con del caffè espresso.

Andiamo a decorare ogni biscotto con mucchietti di camy cream.

Al termine decoriamo con dei chicchi di caffè al cioccolato e una spolverata di cacao amaro.

Bene, i nostri Savoiardi finger con camy cream alla ricotta sono pronti.

Non resta che passarli in frigo per almeno un paio di ore e poi gustarli.

Non sono semplici???…ma soprattutto peccaminosi!!!

Buon dessert!

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.