Rotolo dolce alla crema di zucca

Il Rotolo dolce alla crema di zucca è un ottimo dessert da fine pasto e molto ma molto goloso…

La nota caratteristica del dolce è proprio il cremoso ripieno fatto con questa crema pasticcera alternativa alla zucca per un dessert dal sapore delicato,

Il rotolo in se per se si presta a molte farciture…di creme, marmellate, frutta ed è davvero difficile che non incontri i gusti di tutti…a meno che non piacciano i dolci.

L’impasto contiene uova ma non contiene grassi, nè olio nè burro…quindi in complesso il  Rotolo dolce alla crema di zucca è il giusto compromesso tra  gola e linea.

L’idea di farlo con la crema alla zucca di certo non è solo mia…ma al contrario di molte ricette che ho trovato nel web la zucca l’ho lessata per pochi minuti e l’aggiunta di cannella è quella ciliegina sulla torta che fa la differenza

E allora che ne dite di vedere insieme la semplice e veloce ricettina?

Rotolo dolce alla crema di zucca

 

Rotolo dolce alla crema di zucca , dose per 6/8 persone

Per l’impasto

  • 2 uova
  • 30 gr di farina
  • 50 gr di zucchero
  • 20 gr di cacao amaro
  • aroma vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Per la crema

  • 250 ml di latte
  • 1 tuorlo
  • 200 gr di zucca
  • 50 gr di farina
  • 50 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Fare il Rotolo dolce alla crema di zucca come vi accennavo non è affatto difficile.

Iniziamo a preparare la base.

In una terrina rompiamo le uova, aggiungiamo lo zucchero e con una frusta elettrica montiamole per almeno 10 minuti fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.

A questo punto aggiungiamo un pizzico di sale, la vaniglia ,e poco alla volta la farina con il cacao  continuando questa volta a mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non far smontare il composto.

Prendiamo ora una teglia 20X30 , foderiamola con della carta da forno bagnata e strizzata e versiamoci sopra il nostro composto stendendolo e livellandolo bene con una spatola.

Mettiamo la teglia in forno caldo e lasciamolo cuocere a 170 gradi forno ventilato per 10/12 minuti.

Attenzione a non superare la cottura , la pasta deve colorirsi altrimenti indurisce troppo e non riusciremo a formare il rotolo.

Mentre la nostra pasta biscotto è in forno, prendiamo un canevaccio pulito, bagniamolo, strizziamolo e allarghiamolo su di un piano.

Appena la pasta biscotto è pronta solleviamola con tutta la carta da forno e rovesciamola sul canevaccio bagnato, stacchiamo la carta tamponandola ( almeno è più facile) con un altro panno bagnato.

Ora iniziando dal lato più lungo pieghiamo un pezzo del canovaccio sulla pasta ed iniziamo ad arrotolare…niente paura non si spezzerà.

Una volta arrotolato tutto mettiamolo nel frigo.

Questo riposo darà modo alla nostra pasta di assumere la forma di rotolo cossicchè  una volta srotolata non sarà difficile rifarle assumere la forma di rotolo

Prepariamo ora la crema,

Tagliamo a dadini 200 gr di zucca , mettiamola in un pentolino con acqua e lessiamola per 5 minuti dalla presa del bollore.

Scoliamola e frulliamola anche semplicemente con un frullatore ad immersione.

Lavoriamo un tuorlo con lo zucchero, uniamo la zucca, aggiungiamo la farina setacciata, la cannella e a filo il latte cercando di non far formare grumi.

Trasferiamo il composto in un pentolino e cuociamo la nostra crema fino a quando non si sarà addensata

Quindi spengiamo e lasciamo raffreddare bene

Solo ora possiamo riprendere la pasta biscuit, aprirla, spalmare al suo interno la crema di zucca e arrotolare di nuovo

Facciamo riposare di nuovo il dolce in frigo per un paio di ora a al momento di servirlo non resta che decorarlo con dello zucchero a velo oppure con una colata di crema al cioccolato e granella di pistacchi come in foto.

Perfetto in tutto!!!

Allora buon lavoro e buon dessert!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi anche su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.