Crea sito

Ricotta dolce al miele con mousse di yogurt

La Ricotta dolce al miele con mousse di yogurt è un dolce non dolce… A me è piaciuta tantissimo e visto gli ingredienti non solo si presta ad essere presentata come fine pasto ma è perfetta anche per una merenda golosa. Questo dolce è particolare oltre che per l’assenza totale di zucchero anche per la base fatta si di ricotta ma cotta in forno e arricchita con del cacao amaro che la rende ancora oiù golosa.

Qualche giorno fa ho infatti scoperto la bontà e l’utilità della ricotta al naturale cotta in forno…è strepitosa perchè dopo la cottura si solidifica prestandosi alle più svariate preparazioni…dalla pasta ai secondi o alle super insalatone. Così ho voluto adattare lo stesso iter nella versione dolce… Per fortuna o per sfortuna mentre stavo facendo il dolce mi sono accorta di non avere neanche un grammo di zucchero. Volevo sprofondare all’istante…ma poi mi sono ricordata di avere dell’ottimo miele originale …quello buono…quello della mia sorellina …e mica è poco!!!

La copertura invece è  fatta con dello yogurt al cocco al quale non ho aggiunto dolcificanti ma solo della colla di pesce.

Devo dire che il contrasto tra la prima parte cremosa e la seconda più solida rende questa tortina deliziosa, leggera e raffinata e se le diamo una leggera croccantezza con della granella di pistacchio il risultato è strepitoso.

Inutil dirvi che è veloce e semplice da realizzare.,

Vediamo insieme la ricettina

Ricotta dolce al miele con mousse di yogurt

Ricotta dolce al miele con mousse di yogurt,dose per due persone

  • 150 gr di ricotta di vaccina
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 40 gr di miele
  • 150 gr di yogurt al cocco
  • 2 gr di foglio di colla di pesce
  • granella di pistacchi q.b.
  • 30 gr di marmellata ai mirtilli

Fare la Ricotta dolce al miele con mousse di yogurt è molto semplice. Vi consiglio di usare della ricotta non commerciale in quanto più corposa e in entrambi i casi è bene metterla in un colino affinchè perda un pochino di siero.

Trasferiamola quindi in una ciotola, aggiungiamo 40 gr di buon miele, un cucchiaio di cacao amaro e amalgamiamo bene il tutto ottenendo una miscela ben corposa e non granulosa.

Ora con l’aiuto di un coppapasta di piccole dimensioni…(8 cm di diametro) formiamo due dischi direttamente su una placca ricoerta da carta da forno.

Passiamo in forno e lasciamola cuocere per 20 minuti in modalità ventilata a 180 gradi senza mai toccarla.

Quindi spengiamola e lasciamola ben raffreddare.

Intanto facciamo ammorbidire 2 gr di colla di pesce in acqua fredda,  strizziamola e sciogliamola in un cucchiaio di latte tiepido. Mettiamo 150 gr di yogurt al cocco in una ciotolina e aggungiamo la colla di pesce girando velocemente per amalgamarla.

Riprendiamo ora i dischi di ricotta.

Disponiamoli su un vassoio e andiamo a riposizionare il coppapasta…uno per ciascun disco se possibile. Dividiamo lo yogurt all’interno di ciascun stampino e passiamo il tutto in frigo per almeno 2 ore.

Il dolce è pronto.

Una volta sformato possiamo renderlo più goloso con una confettura ai mirtilli e con della granella di pistacchio.

Buon dessert!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.