Quinoa integrale armoniosa

La Quinoa integrale armoniosa è un gustosissimo primo piatto chiaro esempio che con  pochi e semplici ingredienti si realizzano delle ricette davvero squisite. Ancora una volta il mio è stato un azzardo e ancora una volta gli accostamenti scelti sono stati vincenti….broccolo…calamaro…melograno.

Innanzitutto parliamo un pò dell’ingrediente principale…la Quinoa che io amo in maniera smisurata. Non a caso il mio blog è pieno di ricette a base di questo alimento…salate e dolci e mi sono accorta che ancora per molti è un prodotto sconosciuto.

La quinoa non  è un cereale . E’ infatti una graminacea appartenente per capirsi alla famiglia degli spinaci. E’ priva totalmente di glutine ma soprattutto ha la grande proprietà di essere proteica. Quindi oltre ad essere perfetta per gli intolleranti…è utilissima a chi deve assumere proteine non animali.

Il suo indice glicemico è medio…ed è molto energizzante. Avendo un sapore un pò particolare si abbina bene a qualsiasi altro tipo di ingrediente…frutta..verdura…formaggi..carni e pesce.

In genere la sostituisco al classico primo piatto arricchendola con ciò che davvero ho in frigo…e soprattutto per il lunch box è davvero comoda.

Nella proposta di oggi ho voluto accostare anche una riduzione al melograno e se il mio proposito era quello di dare semplicemente colore al piatto…in realtà ho finito per esaltarne invece il gusto.

E proprio per questo ho voluto intitolare il titolo ” Quino dal sapore armonioso“…perchè quello che si sente è una pura armonia di sapori.

Tra l’altro tutto è cucinato in modo semplice e light e quindi un motivo in più per provarla.

E allora veniamo alla semplice ricettina

Quinoa integrale armoniosa

Quinoa integrale armoniosa,dose per due persone

  • 160 gr di quinoa integrale
  • 200 gr di broccolo romanesco
  • 2 calamari medi puliti
  • 50 gr di chicchi di melograno
  • 1 cucchiaino di maizena
  • sale
  • olio

Fare la Quinoa integrale armoniosa è molto semplice.

Avvalendoci dell’aiuto di un piccolo recipiente e di un colino laviamo la quinoa e trasferiamola quindi in un pentolino. Aggiungiamo il doppio in peso dell’acqua, un pizzico di sale grosso  e portiamo ad ebollizione . Copriamo, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per circa 20 minuti senza mai scoprire la pentola. Al termine la quinoa avrà assorbito tutta l’acqua, spengiamola, sgraniamola e lasciamola raffreddare.

Nel frattempo,  dopo aver lavato e diviso il broccolo romanesco in piccole cimette lessiamolo in acqua salata lasciandolo croccante.

Infine tagliamo a listarelle sottili i calamari e grigliamoli a fuoco vivace si di una piastra antiaderente.

Bene, ora non resta che unire alla quinoa il broccolo con i calamari…aggiungere due cucchiai di olio e amalgamare i sapori tra loro

Per un maggior effetto coreografico possiamo formare dei deliziosi tortini compattando la quinoa all’interno di un coppa pasta e decorando la superficie con una parte di broccoli e calamari lasciati da parte

Come tocco finale pensiamo alla riduzione al melograno.

In un pentolino mettiamo 50 gr di chicchi di melograno con 100 ml di acqua, portiamo a bollore e lasciamo cuocere per 5 minuti. Aggiungiamo quindi un cucchiaino di maizena sciolta in 10 ml di acqua e giriamo per un altro paio di minuti,  il tempo necessario affinchè la salsa si addensi. Quindi spengiamo e una volta fredda frulliamo il tutto con un frullatore ad immersione passando poi la salsa attraverso un colino per eliminare i semini.

Bene..possiamo ora spargere la riduzione sulla nostra quinoa ed assaporare insieme i sapori. Ne resterete estasiati!!!

Buon appetito!!!

Ti è piavcuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.