Crea sito

Porridge al sapore di strudel

Il Porridge al sapore di strudel è un delizioso e soprattutto salutare modo di iniziare la giornata dando al nostro organismo un pasto energetico e leggero allo stesso tempo.

Anche se quando nominiamo “porridge” sembra quasi si stia parlando di un prodotto dietetico, a me personalmente piace tantissimo.

A volte me lo concedo come se fosse quella coccola mattutina di cui ho bisogno prima di affrontare una lunga giornata.

In realtà stiamo parlando semplicemente di fiocchi di avena ma che vengono resi molto gustosi se dopo essere stati cotti vengono arricchiti con frutta, miele, marmellata o quel che si voglia.

I fiocchi di avena non sono gluten free ma di contro hanno la proprietà di avere un indice glicemico molto più basso rispetto magari ad altri cereali.

Sono poi sono molto energetici e ricchissimi di vitamine.

La cottura del porridge è davvero semplice e può avvenire in un qualsiasi liquido…latte di ogni tipo, tè aromatizzati, acqua addirittura se vogliamo davvero restare sul light.

Io ormai lo sto provando in mille modi e questo che voglio proporvi oggi l ho chiamato al sapore di strudel e sapete perchè?

Perchè l ho arricchito con tocchetti di mela e uvetta spadellati insieme ad un bel cucchiaino di miele.

E allora che ne dite di vedere insieme i semplici e pochi passaggi?

Porridge al sapore di strudel

Porridge al sapore di strudel,dose per una porzione.

  • 40 gr di fiocchi di avena
  • 180 ml di acqua (o altro liquido)
  • 1 mela annurca piccolina
  • 20 gr di uvetta
  • 2/3 gherigli di noce
  • 1 cucchiaino di miele

Fare il Porridge al sapore di strudel è davvero semplice.

Innanzitutto facciamo ammorbidire l’uvetta in acqua calda.

Laviamo la mela e tagliamola a tocchetti piccoli, mettiamola in un padellino, aggiungiamo l’uvetta strizzata, un cucchiaino di mele e spadelliamola qualche minuto per rendere tutti i sapori uniformi.

Spengiamola e teniamola da parte.

In un pentolino uniamo insieme i fiocchi di avena e l’acqua.

Poniamo sul fuoco, portiamo a bollore e facciamo cuocere 5 minuti, il tempo per far addensare il composto.

Infine spezzettiamo le noci.

Ora non resta che comporre la nostra golosa colazione mischiando le mele al porridge o come nella foto fare degli strati con mele, porridge e ancora le mele aggiungendo infine le noci.

Credetemi…una colazione niente da invidiare alla classica dolce.

Buona giornata!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.