Pesto di finocchi e nocciole

Il Pesto di finocchi e nocciole è un gustoso condimento per pasta ma credo che la sua massima espressione la trovi mantacato al riso.

Come mi è venuto in mente di farlo?

Perché volevo qualcosa di veloce per pranzo e non volevo il solito pesto…e considerato che  oggi il pesto si fa un po’ con tutt ho pensato…perché non farlo con i finocchi?

Ho cercato un po’ nel web e molte ricette mi facevano cuocere prima i finocchi…ma io ho seguito l’iter classico mettendo tutto a crudo.

Il Pesto di finocchi e nocciole resta molto ma molto delicato e si sposa bene con le paste lunghe ruvide o appunto con un risotto cotto in bianco.

Allora se abbiamo questi due ingredienti non resta che provarlo e poi magarli mantenerlo in frigo per essere pronto all’occorrenza.

Allora ecco a voi la ricettina.

Pesto fi finocchi e nocciole

 

Pesto di finocchi e nocciole.

  • 200 gr di finocchi teneri
  • 30 gr di parmigiano
  • 30 gr di nocciole
  • 2 cucchiai di olio.

Fare il Pesto di finocchi e nocciole è semplice e veloce.

Con queste dosi si ottiene un condimento molto delicato…se però vi piacciono i sapori più decisi al posto del parmigiano possiamo sempre aggiungere del pecorino.

Laviamo i finocchi, eliminiamo le parti più dure e pesiamone 200 gr.

Tagliamoli a pezzetti e mettiamoli in un mixer aggiungendo il parmigiano a tocchetti, le nocciole, l’olio.

Aggiustiamo con un pizzico di sale e di pepe e frulliamo il tutto ottenendo il nostro pesto.

Cerchiamo di non tritarlo troppo…finemente ma non a crema…è piacevole sentire la granella delle nocciole e i pezzettini di finocchi e parmigiano.

Bene il nostro Pesto di finocchi e nocciole è pronto per essere usato.

Resta un po’ asciutto ma per un risotto è perfetto così mentre per condire la pasta lo possiamo allungare con un po’ di acqua di cottura.

Diciamo che io ci farei anche un pensierino sopra a dei caldi crostini!!!

Spero che la mia idea per un primo diverso vi sia piaciuta e se vi fa piacere potete seguire le mie ricettine sulla mia pagina Facebook Il Grembiulino Infarinato di Ale,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.