Crea sito

Pesto di carote.

Pesto di caroteIl pesto di carote è davvero una buona alternativa a tanti condimenti troppo lunghi e laboriosi specialmente quando non si ha tempo di farli ma si vuole comunque mangiare un gustoso e sfizioso primo piatto. Non ho mai pensato che si potesse fare il Pesto di carote e infatti mi sono stupita quando sul web ho trovato miriade di ricette…ma alla fine ho fatto un po’ di testa mia. Il pesto di carote resta molto delicato e dolce e non può non piacere anche ai vostri bambini e sarà un buon escapotage per far mangiare loro questi ortaggi camuffati. E perché non farlo anche in presenza di ospiti? Di certo non sarà uno dei soliti condimenti…oppure si può utilizzare sopra a delle bruschettine ..insomma io l’ho provato ed ora appena ho tempo ne faccio un po’ da tenere in frigo per utilizzarlo al meglio 😆 . Vediamo come l’ho fatto. Diciamo che con questa dose ci si può condire all’incirca 500 gr di pasta…ma come ripeto…poco importa se avanza, si mantiene benissimo in frigo con un filo di olio in superficie.

Pesto di carote.

  • 130 gr di carote pulite
  • 50 gr di parmigiano
  • 15 gr di pinoli
  • 20 ml di olio EVO
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • acqua 

Laviamo e peliamo le carote, tagliamole a tocchetti e mettiamole in un frullatore o sminuzzatore. Aggiungiamo i pinoli, il parmigiano, il prezzemolo, l’olio, un pizzico di sale e di pepe e frulliamo il tutto fino ad ottenere un composto abbastanza cremoso aggiungendo anche qualche cucchiaio di acqua per omogeneizzare meglio gli ingredienti tra loro senza aggiungere altro olio 😉

Ovviamente resterà granuloso…ma è buono anche per questo.

Perfetto…il nostro Pesto di carote è prontissimo per essere usato al meglio!!!!

Che dite? Non è una buona idea se avete fretta oppure ospiti dell’ultimo minuto?

Aspetto qualche commentino e se volete QUI potete trovare qualche altro tipo di pesto.

Se vi fa piacere vi aspetto anche sulla mia pagina Facebook!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.