Peperoni farciti al pane

I Peperoni farciti al pane sono un contorno molto sfizioso ideale per accompagnare qualsiasi secondo di carne, di pesce o di formaggi.

I peperoni al forno li ho fatti diverse volte ma questa idea…cioè di farcirli con semplice pane ricordo di averla rubata in un buffet durante una vacanza calabra anche se non sono sicura che lì il ripieno fosse solo pane.

Sta di fatto che questa mia versione mi ha molto soddisfatta perchè si realizzano con poco, sono gustosi e in più ci fanno consumare del pane in eccesso.

E allora che ne dite di vedere insieme la semplice e veloce ricettina?

Peperoni farciti al pane

 

Peperoni farciti al pane, dose per 8 falde di peperoni

  • 2 peperoni non troppo grandi
  • 100 gr di mollica di pane
  • 4/5 pomodorini ciliegina ben maturi
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale
  • olio
  • spezie

Come già anticipato fare i Peperoni farciti al pane è davvero semplice

Innanzitutto laviamo i pomodorini, togliamo poi la crosta dal pane e mettiamo mollica e pomodorini ridotti a pezzettini in un mixer.

Frulliamo il tutto per qualche secondo fino ad ottenere un composto compatto e umido.

Non c’è bisogno di aggiungere né acqua né altro liquido…i pomodorini renderanno il ripieno morbido quanto basta.

Trasferiamo gli ingredienti in una ciotola e completiamo aggiungendo il parmigiano, un pizzico di sale e le spezie che più ci piacciono, quindi anche dell’aglio e del prezzemolo

Prendiamo ora i peperoni, laviamoli, dividiamoli in quattro ed eliminiamo i semini interni.

Mettiamoli in una teglia ricoperta con della carta da forno, insaporiamoli con poco sale e riempiamoli con il composto precedentemente preparato. Irroriamo la superficie dei peperoni con un filo di olio, copriamo la teglia con della carta di alluminio e inforniamo a 200 gradi facendoli cuocere per circa 30 minuti.

Gli ultimi 10 minuti possiamo completare la cottura a teglia scoperta ed infine possiamo avvolgerli ad involtino per renderli più belli da vedere.

Non resta che decidere se gustarli caldi o anche freddi!!!

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi anche su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.