Crea sito

Penne ai fiori di zucca e pistacchi

Le Penne ai fiori di zucca e pistacchi è un delzizioso primo piatto perfetto nella stagione estiva e reso particolare dalla presenza dei fiori di zucca.

I fiori di zucca anche se non hanno molto sapore hanno la capacità di rendere raffinate e gustose molte pietanze soprattutto i primi piatti.

E poi l’estate è fatta o no per divertirci con i più svariati ingredienti???

Più fa caldo e più si è portati a mangiare un piatto unico ma in quanto tale anche leggero e allo stesso tempo nutriente.

Se cerchiamo tutte quest cose vi posso assicurare che le Penne ai fiori di zucca e pistacchi fanno al caso nostro.

Arricchite con zucchine, capperi, pistacchi e ceci le penne in questo modo si vestono di eleganza invogliando prima di tutto gli occhi e poi il palato a goderne la bonta’.

Perfette per una cena serale o anche per il pranzo da spiaggia, le Penne ai fiori di zucca e pistacchi sono ottime fredde e ne andranno tutti golosi.

Che ne dite allora di vedere insieme la veloce ricettina?

Penne ai fiori di zucca e pistacchi

 

Penne ai fiori di zucca e pistacchi, dose per due persone

  • 180 gr di pasta
  • 2 zucchine
  • 25 gr di capperi
  • 10 olive nere
  • 10 fiori di zucchine
  • 150 gr di ceci
  • 30 gr di pistacchi
  • sale
  • 2 cucchiai di olio

Fare le Penne ai fiori di zucca e pistacchi è semplice e veloce.

Innanzitutto puliamo e laviamo accuratamente i fiori. Quindi tagliamoli a filetti e teniamoli da arte.

Spuntiamo le zucchine, tagliamole a tocchetti e trasferiamole in un ampio tegame.

Aggiungiamo i capperi, le olive tagliate a rondelle, insaporiamo con un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio e facciamo saltare il tutto a fiamma media per 10 minuti.

Le zucchine devono restare croccanti.

Uniamo ora i ceci e i filetti di fiori. Lasciamo cuocere altri 5 minuti e spengiamo.

Lessiamo le penne in abbondante acqua salata e una volta cotte mantechiamole nel nostro delizioso preparato.

Come tocco finale arricchiamo la pasta con una manciata di pistacchi non salati e serviamo.

Non è velocissima??? E quanto è buona!!!

Buon appetito. Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.