Crea sito

Patate farcite in granella di mandorle

Le patate farcite in granella di mandorle lo voglio considerare un altro inno a questa frutta secca che ultimamente davvero la sto abbinando a tutto.

Le mandorle infatti, ma non solo, anche le nocciole e le noci, oltre a fare molto bene al nostro organismo,  riescono ad esaltare i piatti in maniera eccezionale rendendo una cosa semplice ..superlativa.

Che sia una pasta, un’insalata o come in questo caso una patata davvero si abbinano alla perfezione.

Ormai ho sempre della granella pronta e appena posso la piazzo!!!

Le patate farcite in granella di mandorle possono essere presentate non solo come contorno o secondo ma anche come un mono antipasto.

Invece di stare lì a fare 1000 cose, possiamo offrire ai nostri ospiti una pietanza del genere e stiamo a posto.

E di sicuro saranno non solo di effetto ma anche ottime,

In fondo si tratta solo di patate e a chi non piacciono le patate?

Allora che ne dite di vedere insieme la semplice e veloce ricettina?

Patate farcite in granella di mandorle

 

Patate farcite in granella di mandorle, dose per 2 persone

  • 2 patate medie
  • 3 cucchiai di pecorino
  • 40 gr di mandorle
  • sale
  • pepe
  • olio
  • basilico

Fare le Patate farcite in granella di mandorle è molto semplice.

Laviamo bene le patate e mettiamole a cuocere con tutta la buccia in abbondante acqua fredda.

Dal momento del bollore consideriamo circa 40 minuti.

Facciamo la prova con uno stecchino…infilzandolo non dobbiamo incontrare il duro ma stiamo attente  a non farle spaccare.

Quindi scoliamole e lasciamole raffreddare bene.

Nel frattempo tritiamo grossolanamente le mandorle ottenendo una granella e facciamo lo stesso con una bella manciata di basilico fresco o secco.

Riprendiamo le patate, tagliamo la calotta superiore e molto delicatamente svuotiamo l’interno mettendo la polpa in una ciotola.

Vi consiglio di togliere il più possibile in modo da ottenere una scodellina.

Ora tagliuzziamo la polpa tenuta da parte, mischiamola con il pecorino, le mandorle, il basilico.

Aggiustiamo di sale e di pepe , irroriamo con due cucchiai di olio e  mescoliamo il tutto per distribuire bene i condimenti.

Disponiamo le patate in una pirofila coperta da carta da forno e dopo aver salato e leggermente unto il loro interno riempiamole con il preparato.

Distribuiamo altra granella in superficie e poggiamo sopra le rispettive calotte.

Ora possiamo infornare le nostre patate a 180 gradi in modalità ventilata per circa 20/25 minuti…se tendono a scurirsi in superficie copriamole con un foglio di alluminio.

Il nostro piatto è pronto…buon appetito!!!

Deliziose davvero.

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.