Crea sito

Pasta integrale al profumo di autunno

La Pasta integrale al profumo di autunno è un primo piatto davvero particolare e sebbene il titolo porti a pensare a condimenti ben pesante, lo è tutt’altro. Io leggendo un titolo del genere mi aspetterei una pasta ai funghi e salsiccia e invece il mio primo piatto contiene ingredienti comunque di questo periodo ma singolari nel loro insieme, sfiziosi e leggeri.

Il broccolo romanesco, le castagne e il melograno ancora una volta fanno da padrone nella mia cucina. Per la ricetta in realtà mi sono inspirata ad una foto vista su un calendario…e nonostante le immagine fosse puramente evocativa io l’ho studiata a lungo trasformandola in realtà.

Questo primo piatto è caratterizzato da un mix di sapori che insieme si sposano alla perfezione, è particolare e davvero è impossibile non farci un pensierino.

Da un punto di vista nutrizionale abbiamo un piatto molto vitaminico e nutriente e visto che non necessariamente va mangiato caldo  la Pasta integrale al profumo di autunno è perfetta anche come lunch box.

Le castagne bollite sono davvero spettacolari nelle pietanze salate e il loro sapore leggermente dolciastro è ben equilibrato dal retrogusto del melograno e di un condimento fatto con un pizzico di zenzero

E allora per la felicità di tutti…vegani compresi…che ne dite di vedere insieme la ricettina?

Pasta integrale al profumo di autunno

Pasta integrale al profumo di autunno, dose per due persone

  • 200 gr di pasta integrale (meglio corta)
  • 300 gr di broccolo romanesco
  • 1/4 di melograno
  • 10 castagne lesse
  • olio
  • limone
  • sale
  • zenzero

Fare la Pasta integrale al profumo di autunno è molto semplice e si prepara in pochissimo tempo.

Dopo aver diviso il broccolo in piccole cimette e averlo lavato, lo possiamo lessare in  abbondante acqua salata facendo attenzione a non farlo scuocere, è bene infatti che resti croccante.

Trasferiamolo quindi con l’aiuto di una schiumarola in una pirofila e nella stessa acqua andiamo a lessare la pasta.

Aggiungiamo al broccolo i chicchi di melograno, le castagne lesse divise a meta e insaporiamo il tutto con un pizzico di sale.

In una ciotolina intanto prepariamo un’emulsione miscelando insieme il succo di mezzo limone con due cucchiai di olio e pochissimo zenzero grattugiato.

Una volta cotta la pasta coliamola e versiamola sul resto degli ingredienti, aggiungiamo l’emulsione e giriamo delicatamente per far abbracciare i vari sapori.

Il nostro primo piatto è pronto…non resta che gustarlo.

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.