Crea sito

Panzerotti dolci di frolla

 

Gli spicchietti di frolla golosa sono tra i miei biscotti preferiti. Devo ammetterlo…sono terribilmente golosa e una cosa di cui non posso fare a meno e’ mangiare un biscottino la mattina appena alzata…non prima di aver bevuto un bel bicchiere di acqua a temperatura ambiente…che si sa fa benissimo presa a digiuno. Spesso quindi faccio questi golosissimi biscottini la cui forma e’ simile appunto ad uno spicchio di arancia. Sono semplici, veloci, si mantengono a lungo e soprattutto piacciono anche alla mia dolce meta’. La base e’ la pasta frolla (per la ricetta vedi QUI)…mentre per il ripieno in genere uso la nutella, oppure la marmellata, o magari una semplice crema a limone o all’arancia…dipende dal tempo che ho. 

 

Spicchietti  di  frolla  golosi.

  • 300 gr di farina
  • 80 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 1 tuorlo+1 uovo
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 limone grattugiato
  • nutella o marmellata q.b

Su di un piano di lavoro mescoliamo insieme farina, zucchero, lievito, aggiungiamo il burro a temperatura ambiente a pezzettini e mischiamolo alla farina senza impastare. A questo punto al centro aggiungiamo il tuorlo, l’uovo, il limone grattugiato, battiamo leggermente il tutto e impastiamo fino ad ottenere una bella palla liscia. All’inizio sembra non si compatti…ma non temete, dovete avere solo un po’ di pazienza. Lasciamo ora riposare l’impasto per una mezz’oretta in frigo, dopodiché stendiamolo abbastanza sottile e ricaviamo con una formina tonda tanti cerchi. Riempiamo ogni cerchietto a nostro piacimento…nutella, marmellata, crema…chiudiamoli a mezzaluna facendo attenzione a sigillare bene i bordi.

Perfetto ora non ci resta che disporre i nostri Spicchietti di frolla golosi su una teglia ricoperta da carta da forno ed infornare per 20 minuti circa a 180 gradi in modalità statica.

Sforniamo e se ci riusciamo lasciamoli raffreddare prima di gustarli. 🙂

Se questa ricettina vi è piaciuta lasciatemi pure un commento e se volete esser aggiornati potete sempre consultare su facebook la mia pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.