Crea sito

Panini soffici alla curcuma

I Panini soffici alla curcuma sono una buona alternativa al classico piano bianco.

Ormai siamo abituati a vedere il pane fatto in mille varianti al punto che forse quello classico…il bianco neanche è più tanto diffuso.

D’altronde io sono la prima a riempire la dispensa di tutte le novità che posso trovare all’interno di un panificio.

Divento quasi bambina!!!

Tra i tanti che ho avuto modo di sperimentare quello al curcuma ha catturato il mio cuore sia per il gusto che per l’intenso profumo che emana.

La curcuma è una spezia dal colore giallo-arancio e dall’aroma penetrante, molto utilizzata nella cucina indiana,

Oltre ad essere usata in cucina, la curcuma trova largo uso anche nel ramo della medicina soprattutto per tre principali funzioni vale a dire: antinfiammatoria, antiossidante, immunostimolante.

Io adoro usarla in diverse pietanze anche se in piccole dosi per il suo sapore un pò particolare.

E finalmente mi sono decisa a fare in casa anche  i panini.

Il procedimento è molto semplice e il risultato è strepitoso.

I Panini soffici alla curcuma sono una vera e propria delizia…quasi una nuvola e ne mangeresti uno dietro l’altro.

Sono perfetti per accompagnare un pasto ma anche per una colazione golosa fatta di pane e cioccolata!!!

Non siete curiosi di provarli???

E allora seguite la mia semplice ricettina

Panini soffici alla curcuma

Panini soffici alla curcuma, dose per 12/14 panini

 

  • 250 gr di farina di semola integrale 
  • 250 gr di farina 0
  • 350 ml di acqua
  • 1/2 bustina lievito secco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di curcuma

Fare i Panini soffici alla curcuma è molto semplice

In una terrina mischiamo le due farine insieme al lievito, al sale, allo zucchero e alla curcuma.

Iniziamo ad impastare (se avete una planetaria meglio!!) versando mano a mano l’acqua tiepida.

Lavoriamo l’impasto fino ad ottenere una bella palla omogenea,

Copriamo la ciotola con della pellicola e riponiamola in un luogo riparato da correnti .

Lasciamo crescere il nostro impasto fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.

A questo punto rovesciamolo su di un piano, rilavoriamolo qualche minuto e dividiamolo in tanti pezzi da 40 gr circa.

Diamo a ciascuna porzione una bella forma tonda formando appunto i nostri panini che andremo mano a mano a sistemare su una teglia ricoperta da carta da forno ben distanti l’uno dall’altro

Lasciamo di nuovo lievitare per circa un’ora e una volta raddoppiati possiamo finalmente cuocerli.

Facciamo scaldare il forno mettendo sul fondo un pentolino con dell’acqua in modo  tale da creare un ambiente umido.

Cuociamo i nostri deliziosi Panini soffici alla curcuma a 180′ gradi per 20 minuti.

Una volta pronti appena sfornati spennelliamo la superficie con dell’acqua fredda.

Questo passaggio è importante perchè l’acqua evaporerà molto velocemente ma lascerà la superficie morbida.

Attenzione a non assaggiarli subito altrimenti non smetterete di mangiarli!!!

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta??? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.