Crea sito

Involtini di arista alle mele e aceto balsamico

Gli Involtini di arista alle mele e aceto balsamico sono degli sfiziosissimi bocconcini fatti con una parte del maiale compresa tra la schiena e il lombo.

E’ molto magra e si presta moltissimo a tantissime ricette .

Ultimamente sempre più mi sto dilettando ad associare la frutta nei piatti salati e devo dire che non solo c’è un effetto coreografico non indifferente, ma alcune pietanze vengono veramente esaltate e rese particolari, gustose e molto raffinate.

Di sicuro sia mele che pere sono le due tipologie di frutta che più si sposano con la carne o con in formaggi, ecco perchè, se inizialmente volevo fare degli involtini saltati alle mele, ho voluto azzardare mettendo le mele stesse all’interno.

Uno spettacolo, un sapore che a descriverlo bisognerebbe usare una tavolozza di colori per quante sfumature si colgono ma quello che rende questo secondo piatto davvero superlativo è l’aver usato alla fine alcune gocce di aceto balsamico.

Ma non stiamo parlando di un aceto commerciale…stiamo parlando di un aceto invecchiato 30 anni made in Italy dell’azienda Mussini e che è qualcosa di superlativo.

Dove l’ho trovato??? Io mi affido sempre a lei..La dispensa del lago…perchè così sto tranquilla dell’originalità dei prodotti usati.

Credetemi…poche gocce e renderete un piatto un super piatto.

Gli Involtini di arista alle mele e aceto balsamico sono tra l’altro molto semplici da fare e veloci da cuocere, li possiamo preparare in anticipo e scaldarli poco prima di portarli a tavola…di sicuro per una cena al top sono perfetti.

Allora pronti a realizzare questa semplice ricettina?

Involtini di arista alle mele e aceto balsamico

Involtini di arista alle mele e aceto balsamico, dose per 3 persone

 

  • 6 fettine di arista
  • 50 gr di speck
  • 1 mela rossa e croccante
  • 1 mela verde
  • 6 tocchetti di scamorza affumicata
  • timo
  • aceto balsamico mussini invecchiato 30 anni
  • olio
  • sale

Fare gli Involtini di arista alle mele e aceto balsamico è molto semplice.

Innanzitutto procuriamoci delle fettine di Arista molto sottili…leggermente più spesse di un carpaccio.

Saliamole e pepiamole

Prendiamo le due mele, laviamole e senza sbucciarle dividiamole in piccoli tocchetti

Tagliamo a listarelle molto sottili lo speck.

Prendiamo ora un tegame, facciamolo scaldare bene, mettiamo lo speck e lasciamolo andare per qualche minuto  per renderlo più croccante.

Aggiungiamo quindi le mele, insaporiamo con del timo (preferibilmente fresco), aggiungiamo un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e a fiamma vivace saltiamole velocemente fino a che le sentiamo morbide.

Teniamo una parte delle mele da parte e utilizziamo le restanti per farcire le fettine di arista mettendone un bel cucchiaino al centro insieme ad un tocchetto di scamorza affumicata

Chiudiamo portando verso il centro i lati dell’arista e poi avvolgendo iniziando dalla punta.

Questo modo ci eviterà di dover usare uno stuzzicadenti per fermare la carne,

Disponiamo i nostri involtini all’interno di una teglia , irroriamo con un filo di olio, copriamo con un foglio di alluminio e inforniamo a 150 gradi per 20 minuti.

Quindi scopriamo e lasciamo cuocere per latri 10 minuti.

La cottura a bassa temperatura farà in modo che la carne resti morbida.

I nostri Involtini di arista alle mele e aceto balsamico sono pronti.

Non resta che servirli insieme alle mele messe da parte e accompagnati da alcune gocce di aceto balsamico che farà la differenza.

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.