Crea sito

Insalata fruttata al songino

L’insalata fruttata al songino non è solo un contorno, ma è un piatto unico a tutti gli effetti in quanto ricca di ingredienti. Nonostante ciò resta leggera ed è perfetta per il classico pranzo in ufficio. Quello che caratterizza questa insalata è la presenza di frutta fresca e secca, di formaggio, e infine del tocco acidulo ma gustoso dato dai capperi.

Il songino poi a me piace in modo particolare, primo perché rispetto ad altre tipologie di insalate è più digeribile, e poi è dolcissimo, carnoso e delicato.

Nessuno ci vieta ovvio di presentarlo come contorno magari in un pranzo o una cena dove già non abbiamo esagerato con piatti elaborati, in ogni caso è da provarla perché il mix dei prodotti è perfettamente equilibrato tra loro dando vita ad un piatto diverso ed originale.

Vero è che ancora non usciamo totalmente dal freddo, ma con queste giornate già viene voglia di mangiare cose più fresche , leggere e nutrienti.

E allora vediamo come realizzare insieme questa fantasiosa insalata.


Insalata fruttata al songino, dose per due persone

 

  • 150 gr di songino
  • 1 finocchio
  • 1 pompelmo rosa
  • 1 pera
  • 25 gr di pinoli
  • 2 cucchiai di capperi
  • 100 gr di scamorza affumicata
  • Sale
  • Olio
  • Aceto di mele

Come per la maggior parte delle insalate, anche realizzare questa favolosa insalata fruttata al songino è molto semplice, l’unica accortezza che dobbiamo avere è quella di condirla al momento di essere gustata.

Innanzitutto prepariamo gli ingredienti avendo cura di lavarli tutti accuratamente.

Dopodichè prendiamo un piatto da portata ben capiente e iniziamo ad assemblare il tutto.

Mettiamo quindi il songino ben scolato, il finocchio tagliato a fettine sottilissime, il pompelmo, la pera e la scamorza tagliati a cubetti ed infine i capperi con i pinoli.

Condiamo il tutto con poco sale, un filo di olio extravergine di olive e terminiamo con una spruzzata di aceto di mele.

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi anche su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Le mie ricette sono anche su Oreegano e Manjoo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.