Crea sito

Hamburger di quinoa con noci e radicchio rosso

Gli Hamburger di quinoa con noci e radicchio rosso è un piatto davvero singolare e gustoso, molto proteico e soprattutto va incontro a tutti i tipi di gusti.

Non è la prima volta che faccio pietanze a base di quinoa essendo un ingrediente molto duttile in cucina.

Ci si possono realizzare primi piatti, secondi, contorni e anche dolci!!

Cliccando QUI potrete vedere belle curiosità.

Visto inoltre che nel limite del possibile cerco sempre di usare ingredienti di stagione oggi ho scelto radicchio e noci per realizzare degli hamburger da portare in tavola come secondo a tutti gli effetti o anche per un semplice aperitivo.

E allora che ne dite di vedere insieme i semplici e pochi passaggi?

Hamburger di quinoa con noci e radicchio rosso

 

 

Hamburger di quinoa con noci e radicchio rosso, dose per 4 persone

  • 200 gr di quinoa
  • 400 gr di acqua
  • 200 gr di radicchio
  • 80 gr di noci
  • 1 cucchiaino di curcuma (facoltativa)
  • sale
  • pepe
  • olio

Fare gli Hamburger di quinoa con noci e radicchio rosso è molto semplice…anche per chi con la cucina non ha un buon rapporto

Laviamo bene la quinoa fino a quando l’acqua non diventa chiara, mettiamola in una pentola, aggiungiamo 400 gr di acqua, un cucchiaino di curcuma, un pizzico di sale grosso e portiamo a bollore.

Quindi abbassiamo la fiamma, copriamo la pentola e cuociamo per 10 minuti senza mai scoprire.

Spengiamo, sgraniamola e lasciamola raffreddare.

Se l’acqua di cottura non si è ben assorbita (ma se avete rispettato le dosi non dovreste avere problemi) lasciamo la pentola qualche minuto in più sul fuoco.

Nel frattempo laviamo il radicchio e tritiamolo finemente insieme alle noci aiutandoci con un robot da cucina.

Aggiustiamo con un pizzico di sale e di pepe.

Mischiamo ora il preparato alla quinoa e amalgamiamo bene gli ingredienti tra loro.

Con le mani umide andiamo ora a formare degli hamburger e adagiamoli su una placca ricoperta da carta da forno leggermente unta.

Perfetto…i nostri Hamburger di quinoa con noci e radicchio rosso sono pronti per essere infornati.

Cuociamoli a 180 gradi in modalità ventilata per circa 20/25 minuti fino ad ottenere una deliziosa crosticina esterna.

Una volta pronti non resta che gustarli con vicino una semplice insalata mista o realizzando dei veri e proprio panini alternando l’hamburger a pomodoro e verdure grigliate.

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta??? Allora seguimi anche su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.