Crea sito

Hamburger di melanzane e ceci

Gli hamburger di melanzane e ceci sono una variante golosa delle classiche polpette di melanzane, altrettanto semplici da fare ma molto più leggeri per l’assenza assoluta dell’uovo.

Gli hamburger di melanzane e ceci sono ottimi anche freddi e per questo li possiamo preparare in anticipo e poi gustarli in tutta tranquillità.

Anche se vegetariani è un secondo piatto perfetto, anzi in mezzo ad un bel panino con pomodoro ed insalata è un pasto veloce da consumare in spiaggia ad esempio o al lavoro.

Non solo sono sfiziosi, ma di sicuro metteranno d’accordo molte bocche comprese quelle dei bambini.

E allora visto che siamo nel pieno della stagione eccomi a condividere con voi la semplice e veloce ricettina

hamburger di melanzane e ceci

 

 

Hamburger di melanzane e ceci, dose per 5/6 hamburger

  • 500 gr di melanzane
  • 50 gr di feta greca
  • 50 gr di pane alla segala
  • 100 gr di ceci lessi
  • 1 mazzetto di basilico
  • olio
  • sale
  • pepe

Fare gli hamburger di melanzane e ceci è molto semplice e veloce.

Laviamo le melanzane, spuntiamole e tagliamole a tocchetti. Mettiamole in un tegame antiaderente, irroriamo con un filo di olio ( 2 cucchiai al massimo), aggiustiamo di sale e di pepe e lasciamole cuocere coperte  a fuoco vivace scuotendo il tegame di tanto in tanto.

Una volta ben morbide  spengiamo, lasciamo raffreddare e schiacciamole con una forchetta

Nel frattempo tritiamo il pane insieme ad un mazzetto di basilico e ai ceci ben colati.

Uniamo alle melanzane incorporando anche la feta sbriciolata.,

Nel caso l’impasto risulti troppo morbido aggiungiamo 1 o 2 cucchiai di pangrattato, a me non è stato necessario.

Bene, ora non resta che formare i nostri deliziosi hamburger di melanzane e adagiarli su di una placca coperta con della carta da forno leggermente unta.

Inforniamo a 180 gradi per 15/20 minuti girandoli a metà tempo.

Quando i nostri hamburger avranno assunto un colore dorato possiamo spengerli e gustarli tiepidi o anche freddi.

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Allora seguimi anche su facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.