Crea sito

Frittata fredda allo yogurt con uvetta e pinoli

La Frittata fredda allo yogurt con uvetta e pinoli è un delizioso secondo piatto a base di uova ma rese ancora più sfiziose per la copertura in superficie.

Diciamo che con questo caldo non dico che cucinare è impossibile…ma le pietanze più sono fredde e meglio è.

E di certo la frittata in generale è davvero quel piatto sempreverde…ottimo sia caldo che freddo.

Ma voi avete mai provato ad aggiungere un vasetto di yogurt nell’impasto? La rende non solo più gustosa ma anche più morbida.

Davvero deliziosa!!! Qui in questa ricetta poi ho voluto quasi fare una “pizza fredda” e così ho preso rucola e pomodorini…uvetta e pinoli ed è uscita fuori una realizzazione molto sfiziosa…con quel leggero sapore dolciastro dell’uvetta ben ponderato poi dalla rucola.

La Frittata fredda allo yogurt con uvetta e pinoli è perfetta per una cena tra amici o anche come piatto da portare in una gita fuori  porta.

E allora che ne dite di vedere insieme la ricettina?

Frittata fredda allo yogurt con uvetta e pinoli

 

Frittata fredda allo yogurt con uvetta e pinoli, dose per 2/3 persone

  • 4 uova
  • 125 gr di yogurt
  • 1 pizzico di lievito per torte salate
  • 100 gr di pomodorini
  • 30 gr di rucola
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1 cucchiaio di olive nere
  • 20 gr di pinoli
  • sale
  • olio

Fare la Frittata fredda allo yogurt con uvetta e pinoli è molto semplice e veloce.

Rompiamo le uova in una terrina, aggiungiamo un pizzico di sale e battiamole bene . Uniamo quindi lo yogurt e una puntina di lievito per torte salate.

Amalgamiamo il tutto e trasferiamo il composto in una tortiera di medie dimensioni (20 cm) ricoperta da carta da forno.

Passiamo in forno e lasciamo cuocere la nostra frittata per circa 20 minuti in modalità statica.

Una volta ben gonfia e dorata possiamo sfornarla e lasciarla raffreddare.

Nel frattempo laviamo e tagliamo grossolanamente la rucola, tagliamo i pomodori in 4 e mettiamo l’uvetta in ammollo in acqua calda per circa 15 minuti.

Tagliamo le olive a rondelle.

Trasferiamo ora la nostra frittata su di un piatto da portata e arricchiamola con tutti gli ingredienti a nostra disposizione terminando con il tocco in più…ovvero i pinoli.

La nostra Frittata fredda allo yogurt con uvetta e pinoli è pronta per essere portata a tavola e gustata con appena un filo di olio.

Buon appetito!!! Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.