Crea sito

Frittata al forno con julienne di verdure

La Frittata al forno con julienne di verdure è un secondo piatto semplice da preparare e gustoso da servire. E’ vero si tratta di una semplice frittata…ma cosa c’è a volte di più buono? Ho notato che le cose semplici…intendo nella preparazione e nel sapore in genere sono le più apprezzate. E poi le uova…che si fanno in 1001 modi…possiamo fare frittate di ogni genere…dalle classiche alle più sfiziose. Devo dire che io le ho provate in tutti i modi ed ogni volta è un successo. Un’ottima frittata è sempre ben vista da tutti e poi dà proprio quel senso di “focolare”, di “tranquillità” non trovate?

In questa preparazione avendo a disposizione i favolosi ortaggi estivi, l’ho voluta appunto realizzare con julienne di verdure…che dire…ottima. Tutto il sapore dell’estate racchiuso in questi quadrotti colorati. La cottura poi rigorosamente al forno quindi di certo non parliamo di cose che ingrassano…pure proteine e verdure.

Non solo un secondo. ma la Frittata al forno con julienne di verdure se fatta a cubetti è perfetta da offrire anche in un apericena, oppure per arricchire un antipasto…ancora per una cena fredda…per un pranzo all’aria aperta…e perchè no…un lunch box da ufficio.

Quindi che ne dite di vedere insieme come l’ho realizzata?

Frittata al forno con julienne di verdure

Frittata al forno con julienne di verdure, dose per 4 persone.

  • 6 uova
  • 1 peperone
  • 2 zucchine piccole
  • 2 carore
  • 1 scalogno
  • sale

Fare la Frittata al forno con julienne di verdure è molto semplice.

Laviamo le verdure e dopo averle pulite delle parti superficiale tagliamole a julienne…vale a dire a bastoncini sottili.

Trasferiamole ora in un tegame antiaderente, aggiungiamo uno scalogno affettato sottile, un pizzico di sale, copriamo e facciamole appassire lentamente. Devono restare croccanti…non ci vorranno più di 10 minuti e non serve aggiungere grassi.

Quindi spengiamole e lasciamole raffreddare.

Sgusciamo le uova e battiamole con una frusta a mano insieme ad un pizzico di sale.

Prendiamo ora una teglia o una pirofila di medie dimensioni. Più sarà grande più la frittata sarà sottile. Foderiamola con un foglio di carta da forno bagnata, strizzata e leggermente unta con pochissimo olio.

Versiamoci le uova mischiate alle verdurine e mettiamo in forno a 180 gradi per circa 20 minuti.

Una volta ben colorita e testata con la prova stecchino possiamo tirarla fuori e farla intiepidire prima di gustare.

Buon appetito!!! Vuoi mettere…no padella…no rischi…tutto light.

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Le mie ricette sono anche su Manjoo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.