Crea sito

Frappe senza uova e senza burro

Le Frappe senza uova e senza burro sono una variante sfiziosa delle classiche frappe. Eh si…non c’è nulla da fare…ogni anno è fato di corsi e ricorsi storici…e ogni anno si va alla ricerca della ricetta perfetta per i dolci d carnevale.

D’altronde che Carnevale sarebbe senza i suoi dolcetti…fritti e non..???

Seppur io non sia una che sta lì dall’inizio del Carnevale alla fine a provare dolci…non resto indifferente alla tradizione…e solo per tradizione al massimo un paio di volte faccio due dolci diversi.

Tempo fa avevo fatto le frappe al forno la cui ricetta trovate QUI e vi assicuro che erano buonissime…ma stavolta per questione di tempo sono andata sul fritto scegliendo però l’alternativa senza burro e senza uova.

Devo dire che sono davvero deliziose…bollose, croccanti, friabili…per una volta tutto si può.

Vediamo allora insieme la ricettina.

Frappe senza uova e senza burro

Frappe senza uova e senza burro, dose per 6 persone.

  • 250 gr di farina
  • 60 ml di succo di arancia
  • 60 ml di grappa
  • 25 ml di olio di riso
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • la buccia grattugiata di mezzo arancia
  • 1 pizzico di sale.
  • olio per friggere
  • zucchero a velo.

Fare le Frappe senza uova e senza burro è molto semplice.

Innanzitutto grattugiamo la buccia di un’arancia spremendone poi il succo.

Su di un piano setacciamo la farina insieme ad un pizzico di sale

Al centro versiamo l’olio, la grappa, il succo di arancia.

Uniamo quindi lo zucchero e la buccia dell’arancia.

Con una forchetta mischiamo i componenti liquidi e poi iniziamo mano a mano ad impastare fino ad ottenere una bella palla omogenea che andremo a far riposare una mezz’oretta dentro una bustina di plastica.

Riprendiamo quindi il panetto e a questo punto o vi avvalete del mattarello o vi aiutate con la macchina per stender la pasta.

In entrambi i casi dobbiamo ottenere una sfoglia sottile dalla quale  ricavare le nostre frappe.

Versiamo abbondante olio in un tegame ben capiente, portiamo a temperatura  e friggiamo le nostre Frappe senza uova e senza burro  facendo attenzione a non farle bruciare.

Trasferiamole in un recipiente con della carta assorbente.

Una volta fredde mettiamole in un vassoio e arricchiamole con tantissimo zucchero a velo.

Come tutti i fritti non sono light…ma Carnevale viene una volta l’anno!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.