Crea sito

Il coraggio di provare!!!

Filetto di gallinella su salsa al melograno

Filetto di gallinella su salsa al melograno

Il Filetto di gallinella su salsa al melograno è un secondo piatto di vera eccellenza. Stavolta vi assicuro che quando ho visto il risultato sono andata fiera di me stessa. Io che con il pesce ho un pessimo rapporto a livello di cucina sono riuscita a realizzare un piatto da “ristorante”. E vi assicuro che è di una semplicità disarmante.

Anche stavolta galeotto è stato un recente week end a Perugia in occasione dell’eurochocolate. Tra i vari stand ce ne era uno che oltre a vendere le spremute di melograno, ne elencava le proprietà. Sebbene le conosca benissimo perchè vado pazza di questo frutto,  ho preso comunque un opuscolo e sfogliandolo ho preso spunto per provare questo insolito ma vincente abbinamento.

Ho scelto la gallinella perchè è un alimento di notevole qualità, caratterizzato da carni molto morbide, bianche, leggermente fioccose. È assolutamente indicato in ogni tipo di dieta, specie in quelle in cui si debbano controllare calorie e apporto di grassi saturi visto che contiene a malapena 100 calorie per 100 gr pur restando alta la quantità di fosforo.

Il suo gusto è molto delicato e la parte leggermente aspra del melograno la esalta notevolmente.

Per realizzare questo piatto non ho usato panna o burro quindi vi assicuro che è adattissimo a tutti.

E allora se siete curiosi vediamo insieme la ricettina.

Filetto di gallinella su salsa al melograno

Filetto di gallinella su salsa al melograno, dose per 2 persone

  • 2 filetti da 150 gr l’uno di gallinella
  • 100 gr di chicchi di melagrana
  • 100+10 ml di acqua
  • 10 gr di fecola di patate
  • sale
  • olio
  • prezzemolo

Realizzare il Filetto di gallinella su salsa al melograno è semplicissimo e veloce…iniziamo dalla salsa.

In un pentolino mettiamo 100 gr di chicchi di melograno con 100 ml di acqua, portiamo a bollore e lasciamo cuocere per 5 minuti. Aggiungiamo quindi la fecola di patate diluita in 10 ml di acqua e giriamo per un altro paio di minuti,  il tempo necessario affinchè la salsa si addensi. Quindi spengiamo e una volta fredda frulliamo il tutto con un frullatore ad immersione passando poi la salsa attraverso un colino per eliminare i semini.

Ora non resta che pensare al pesce. Cuociamo i filetti di gallinella su una piastra bene calda da ambo i lati per 10 minuti senza aggiungere olio e facendo attenzione a non far seccare troppo la carne, quindi aggiustiamo con un pizzico di sale.

Su due  due piatti distribuiamo un paio di cucchiai di salsa e andiamo ad adagiare sulla stessai filetti caldi di gallinella.

Terminiamo la pietanza con un filo di olio e una manciata di prezzemolo tritato.

Bene, il nostro  delizioso Filetto di gallinella su salsa al melograno è pronto…davvero un piatto particolare nel gusto e meraviglioso da vedere.

Di sicuro un bel secondo da presentare

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinati di Ale.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.