Crea sito

Falafel di quinoa

 

I falafel di Quinoa sono delle polpettine tipiche del del mondo arabo.

In genere i falafel sono a base di ceci …ecco perché questi hanno attratto la mia attenzione…perché c’è appunto la Quinoa che io amo moltissimo.

Non l’ho scoperta da molto ma dopo averne letto le proprietà non me la faccio mancare.

E’ infatti altamente proteica e in un momento di allarmismo riguardante il consumo di carne non guasta assolutamente.

I Falafel di Quinoa che ho deciso di sperimentare sono poi resi ancora più gustosi dalla presenza di ceci e fagioli…e il tutto insieme rende il falafel croccante fuori e morbido dentro…non secco come sono in genere i falafel solo di ceci.

Cosa ancora più importante questa ricettina è priva di glutine quindi adatta anche agli intolleranti.

Che ne dite allora di vedere insieme la semplice e veloce ricettina?

Falafel di Quinoa

Falafel alla quinoa, dose per circa 20 falafel.

  • 200 gr di ceci lessati
  • 100 gr di fagioli cannellini
  • 100 gr di quinoa
  • 200 gr di acqua
  • 1 carota
  • spezia che volete (scalogno, prezzemolo)
  • sale
  • pepe
  • farina di ceci per l’impanatura facoltativa

Fare i Falafel di quinoa è davvero semplice e veloce

Iniziamo a cuocere la quinoa.

Dopo averla lavata bene mettiamola in un pentolino con 200 gr di acqua, portiamo a bollore, abbassiamo e lasciamola cuocere coperta per 10 minuti fino al completo assorbimento dell’acqua.

Io aggiunto 1/2 del mio Dado. Facciamola quindi raffreddare..

Nel frattempo in un mixer frulliamo i ceci, i fagioli, la carota e le spezie, aggiungiamo quindi la quinoa e mescoliamo il tutto aggiustando anche di sale e di pepe.

Facciamo riposare il composto per un’oretta dopodiché riprendiamolo, formiamo le nostre polpettine, passiamole nella farina di ceci e disponiamole su una placca leggermente unta.

Inforniamo a 180 gradi per circa 20 minuti fino alla doratura esterna girandole a metà tempo.

Sono buone e veloci e soprattutto una cosa diversa da presentare come secondo, antipasto, aperitivo…decidete voi.!!!

Buon appetito!!! Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguitemi anche su Facebook alla pagina

 IlGrembiulinoinfarinatodiale!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.