Crea sito

Crostini di polenta bianca con porcini e pinoli

I Crostini di polenta bianca con porcini e pinoli sono degli sfiziosi finger food facili da fare e bellissimi da presentare a tavola soprattutto ora che siamo in clima festivo.

Eh si..possono essere davvero una buona alternativa alle classiche cose da proporre come antipasto e il fatto stesso di essere fatti con una polenta bianca li rende unici.

La Polenta bianco perla deriva da una tipologia di pannocchie i cui chicchi sono di colore bianco brillante e proprio per questa sua caratteristica molto più pregiata.

E’ molto diffusa nelle zone trevigiane e quanto alle proprietà nutrizionali sono le stesse della classica polenta…quindi priva di glutine, povera di calorie e perfetta per chi segue un regime alimentare controllato visto che comunque ha un alto potere saziante.

Io la trovo molto più dolce e gustosa e ho voluto abbinarla a dei funghi porcini saltati in padella con dei pinoli.

Un mio amico/chef mi ha insegnato ad immaginare di avere la pietanza in bocca per crearla..e così ho fatto..

Ho immaginato prima il crostino con solo i funghi e mancava qualcosa..e allora ho aggiunto la parte croccante data dai pinoli…e quando l’ho assaggiato veramente il risultato mi ha soddisfatto e non poco.

Sia la polenta bianca che i funghi porcini secchi sono made “La dispensa del Lago“..un piccolo scrigno pieno di prodotti genuini e unici.

Ma allora che ne dite di vedere insieme la semplice e veloce ricettina???

Crostini di polenta bianca con porcini e pinoli

 

Crostini di polenta bianca con porcini e pinoli, dose per 6 crostini

  • 500 ml di acqua
  • 100 gr di polenta bianco perla
  • 30 gr di funghi porcini secchi
  • 1/2 scalogno
  • 20 gr di pinoli
  • 1 bicchierino da caffè di vino bianco
  • sale
  • 2 cucchiai di olio

Fare i Crostini di polenta bianca con porcini e pinoli è semplice e veloce ma bisogna solo avere l’accortezza di fare la polenta un giorno prima in modo che si compatti bene.

Versiamo 500 ml di acqua in un recipiente, aggiungiamo un pizzico di sale grosso e quando bolle versiamo lentamente la farina di polenta girando velocemente per evitare il formarsi di grumi.

A questo punto abbassiamo la fiamma e continuando a girare lasciamola cuocere per circa 30 minuti.

Trasferiamola quindi in un recipiente regolare nella forma ricoperto con un foglio di carta da forno..

Posso consigliarvi per ottenere dei medaglioni tondi una teglia quadrata 20×20..l’importante è comunque mantenere uno spessore medio di 1,5 cm.

Livelliamola con il dorso di un cucchiaio e lasciamola raffreddare bene.

Una volta ben fredda prendiamo un coppa pasta di piccole dimensioni e ricaviamo 6 medaglioni.

Prepariamo i funghi.

Mettiamo i funghi porcini in ammollo in acqua calda per almeno mezz’ora.

In un tegame affettiamo lo scalogno molto finemente e facciamolo appassire con due cucchiai di olio.

Aggiungiamo i pinoli, tostiamoli per un paio di minuti e uniamo i funghi sgocciolati a tagliati a pezzettini.

Aggiustiamo di sale, sfumiamo con un bicchierino da caffè di vino e lasciamoli cuocere per circa 20 minuti.

Nel frattempo abbrustoliamo i medaglioni di polenta su una piastra ben calda da ambo i lati, disponiamoli quindi su un piatto da portata e distribuiamo su ciascuno un bel cucchiaio della nostra farcitura.

Bene, i nostri Crostini di polenta bianca con porcini e pinoli sono pronti…non resta che servirli e gustarli!!!

Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta???

Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.