Crea sito

Crostata “Grembiulina”.

crostata grembiulina

La crostata ” grembiulina ” prende il nome dal fatto che è venuta fuori da una sorta di esperimento…esperimento ben riuscito e allora ho voluto omaggiare il mio blog associandone il nome. In realtà’ si tratta di una crostata coperta da un velo di marmellata alle  fragole e poi ricoperta da un leggero impasto fatto di farina, acqua e limone e si sa sa…fragole e limone sono il connubio per eccellenza. Tra l’altro è un dolce che si presta molto ad essere mangiato a fine pasto e credetemi è solo da provare…la forchetta affonderà prima nello strato “ciambellonoso” per poi incontrare la scioglievolezza della marmellata e terminare con la parte biscottosa…insomma 3 sapori in uno!!!! Il tutto in bocca sarà il paradiso!!!! Quindi eccomi a condividerla con voi!!!!

Crostata Grembiulina

  • Pasta frolla (la cui ricetta trovate QUI ) Io ho utilizzato quella all’olio.
  • Marmellata di fragole qnt basta per coprire la tortiera che avete deciso di utilizzare
  • impasto di copertura cosi’ fatto:
  • 110 gr di farina
  • 60 gr di zucchero
  • 65 gr di acqua
  • 65 gr di succo di limone
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 25 gr di olio.

Preparate la pasta frolla e lasciatela riposare. Nel frattempo in una terrina versare l’acqua, il succo di limone lo zucchero e girare fin quando lo zucchero non si sara’ completamente sciolto, aggiungere l’olio ed infine la farina insieme al lievito.

Stendere la pastafrolla in una sfoglia abbastanza sottile, spalmare di marmellata ed infine versare sopra il composto preparato. Con un cucchiaio aiutatevi a livellarlo.

Accende il forno (io ho usato il ventilato), a 170 gradi, infornare e lasciare cuocere per circa 30 minuti.

Sfornare e una volta freddo decorare con dello zucchero a velo. Io l’ho fatta per la colazione ma dopo averla assaggiata vi assicuro che si presta molto come dessert dopo pasto in quanto il gusto del limone presente nell’impasto e della marmellata di fragola…assomiglia un po’ alla freschezza di un sorbetto. Semplice no? Dai provatela e fatemi sapere…nel frattempo vi aspetto anche sulla mia pagina Facebook!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.