Crostata fredda al gusto tiramisù

La Crostata fredda al gusto tiramisù è un dolcetto semplice semplice che non occorre assolutamente tanto tempo a farlo ma è di una bontà unica che ti fa pentire di non averlo fatto prima.

Al gusto tiramisù in quanto la crema è fatta con mascarpone ma misto alla panna però mancano le uova il che lo rende molto più leggero…in compenso c’è l’aggiunta della nutella 😆 . …abbondante nutella.

La base è composta non da biscotti mischiati al burro ma da fette biscottate miste a latte e pochissimo olio…

Ero un po’ titubante nel farla invece devo dire che ha tenuto bene e il sapore va a compensare molto la crema…

E allora che ne dite di vedere insieme i pochi e semplici passaggi?

Crostata fredda al gusto tiramisù

Crostata fredda al gusto tiramisù, stampo da 14 cm (dose per 4 persone)

  • 100 gr di fette biscottate
  • 25 gr di olio
  • 30 ml di latte
  • 20 ml di caffè zuccherato
  • 1 cucchiaino di miele
  • 100 gr di mascarpone
  • 100 gr di panna vegetale
  • 1 cucchiaio di crema alle nocciole
  • 1 puntina di xantana (facoltativo)
  • 1 stampo a cerniera da 14 cm

Fare la Crostata fredda al gusto tiramisù è davvero semplice

Iniziamo col fare la base.

In un mixer sbricioliamo grossolanamente le fette biscottate, aggiungiamo gli ingredienti liquidi, il cacao e sminuzziamo il tutto amalgamando poi bene con le mani.

Prendiamo ora uno stampo a cerniera dal diametro di 20 cm oppure facciamolo noi con una striscia di cartone apposta per le torte. Mettiamoci dentro il composto e foderimo lo stampo compresi i bordi.

Passiamo in frigo.

Prepariamo ora la crema.

In una ciotola ben fredda montiamo la panna e in un’altra invece mischiamo il mascarpone con lo zucchero, la nutella e la vaniglia. Aggiungiamoci quindi la panna montata pochi cucchiai alla volta e con un movimento dal basso verso l’alto e aggiungiamo una puntina di xantana che ci aiuterà a mantenere la crema più compatta.

Tiriamo fuori lo stampo dal frigo, versiamoci la crema, livelliamola e riponiamo la nostra Crostata fredda al gusto tiramisù in frigo di nuovo per almeno 3 ore ma vi consiglio anche di più.

Al momento di servire togliere la cerniera o il cartone e spolverizzare con cacao amaro.

Io personalmente ci ho messo più a scrivere la ricetta che a farla…e se proprio volete risparmiare più tempo basta servire solo la crema in coppette singole guarnendo con granella di nocciole…gocce di cioccolato e cialde di biscotto.

Provatela e mi direte…aspetto un messaggino oppure un Like sulla mia pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.