Crea sito

Crostata biscottosa cioko caffè. Ricetta senza uova e burro.

E’ proprio vero…necessita’ fa virtu’ 🙂 …eh si perche’ anche questo dolce e’ un insieme di necessita’…consumare del caffe’ e consumare della nutella che con questo caldo non mi sembra il caso di tenere in frigo…oltretutto essendo l’impasto un po’ troppo per una crostata ma non avendo voglia di stare troppo con il forno acceso…ho fatto una copertura alternativa ottenendo cosi’ la Crostata biscottossa cioko caffe’. Ah dimenticavo…praticamente e’ una frolla ma ricordate quando ho postato la ricetta della crostata all’acqua? In caso la trovate cliccando QUI. Ecco…ho piu’ o meno usato la stessa ricetta ma nell’impasto per sostituire le uova non ho messo l’acqua ma il caffe’. Guardate…e’ buonissima…molto piu’ leggera della classica crostata anche grazie alla presenza dell’olio e resta croccantissima in superficie e morbida alla base…il tutto legato dal ripeno alla nutella. Insomma un tripudio di bonta’. Ottima per la colazione o per accompagnare il caffe’ del pomeriggio e si mantiene a lungo. Bene…veniamo ora alla ricetta della mia Crostata biscottosa cioko caffè.

crostata biscottosa cioko caffè

 

Crostata biscottosa cioko caffè.

  • 350 gr di farina
  • 40 gr di nocciole tritate
  • 100 gr di caffe’ espresso non zuccherato
  • 120 gr di zucchero
  • 60 gr di olio
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • nutella q.b

Su di un piano setacciamo  la farina e mischiamola allo zucchero, alle nocciole e al lievito. Aggiungiamo l’olio, il caffe’ e impastiamo tutti gli ingredienti formando una palla bella omogenea. Se dovesse risultare troppo appiccicosa possiamo aiutarci con dell’altra farina. Bene…ora se potete fatela riposare un po’ altrimenti possiamo subito iniziare con la composizione. Lasciando da parte 1/3 dell’impasto per la copertura stendiamo il resto su un foglio di carta da forno allo spessore di pochi mm.. Mettiamolo in una tortiera di circa 25 cm e ricopriamo la base con alcune cucchiaiate di nutella. Bene ora per la copertura ci vuole un po’ di pazienza. Infatti con il resto della pasta ricaviamo dei cilindri che andremo a tagliare ottenendo dei piccoli gnocchi..simili a sassetti con i quali andremo a coprire tutta la superficie della crostata.

crostata cio caffe 1

 

Naturalmente in alternativa possiamo fare le classiche strisce…ma vi assicuro che in questo modo otteniamo un dolce croccante e morbido allo stesso tempo. Provate. Bene…ora inforniamo a 170 gradi per mezz’ora…dopodiche’ sforniamo, lasciamo raffreddare e poi gustiamo la nostra Crostata biscottosa cioko caffe’!!!

Ci sono tanti motivi per provare questo dolce…innanzitutto appunto consumare magari del caffe’ o della nutella in eccesso…e poi la sua leggerezza…percio’ aspetto magari qualche commentino…e visto che ci siete se vi va vi aspetto anche sulla mia pagina Facebook                   Il Grembiulino Infarinato di Ale  dove potete seguire tutti i miei aggiornamenti.

A presto!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.