Crea sito

Corona rustica al broccolo romanesco e feta.

La corona rustica al broccolo romanesco e feta è una torta rustica molto gustosa e leggera. L’involucro non è fatto di pasta lievitata né tantomeno di pasta sfoglia, ma da un impasto leggero di acqua e farina. Resta molto croccante e non ci fa davvero sentire in colpa o appesantiti dal burro. La corona rustica al broccolo romanesco e feta greca è particolare anche per la presenza di questo formaggio tipico della Grecia e che ha come caratteristica quella di avere un retrogusto pungente. Se poi aggiungiamo anche una manciata di pinoli otteniamo l’equilibrio perfetto tra i sapori. Ottima per la cena, è decisamente un piatto unico, ma possiamo anche inserirla in un antipasto o in un aperitivo. Allora pronti per la ricettina? Vediamo il procedimento.

Corona rustica al broccolo romanesco e feta.

Corona rustica al broccolo romanesco e feta, dose per due persone.

Per la pasta

  • 200 gr di farina
  • 100 ml di acqua molto tiepida
  • 2 1/2 cucchiai di olio EVO
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 400 gr di broccolo romanesco
  • 100 gr di festa greca (anche 200 se amate il sapore più forte)
  • 15 gr di pinoli
  • 1 cucchiaio di pangrattato

Setacciamo la farina su di un piano infarinato, aggiungiamo un pizzico di sale, l’olio e a filo l’acqua molto calda perché rende l’impasto più elastico. Impastiamo e lavoriamo gli ingredienti tra loro fino ad attenere un palla liscia ed omogenea che faremo riposare un’oretta dentro una bustina di plastica.

Intanto suddividiamo il broccolo in cimette più piccole, laviamole e facciamole cuocere in un tegame antiaderente ben coperto insieme ad un pizzico di sale grosso e ad un filo di olio. A cottura ultimata spengiamo e lasciamoli raffreddare.

Riprendiamo ora l’impasto e stendiamolo abbastanza sottile dandogli una forma più o meno rettangolare.

Distribuiamoci sopra i broccoli, la feta sbriciolata , i pinoli leggermente tostati,  il cucchiaio di pangrattato e arrotoliamo dal lato più lungo formando uno strudel. Infine uniamo i lati per ottenere la forma tonda.

Spennelliamo la superficie con poco olio, poggiamo la corona rustica al broccolo romanesco e feta  su una teglia coperta da carta da forno e inforniamo a 180 gradi per 40 minuti.

Lasciamo intiepidire prima di gustarla.

Buon appetito!! Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.