Crea sito

Ciambella alla farina di mais e limoncello.

La Ciambella alla farina di mais e limoncello è un dolce perfetto per la prima colazione, ideale da essere inzuppato in una bella tazza di latte caldo o di the. E’ un dolce molto particolare e quello che mi fa impazzire nel mangiarlo è proprio quel gusto rustico che gli è dato dalla farina di mais. D’altronde quando hai della farina di mais fioretto a casa qualcosa ci dovrai pur fare no? Ma a prescindere dall’esigenza di dover consumare qualcosa, questa Ciambella alla farina di mais e limoncello è un dolce molto leggero dove tra l’altro il limoncello dopo l’evaporazione dell’alcool lascia solo quella dolce profumazione gradevolissima al palato. Quindi tranquilli…è adatta a tutti, grandi e piccini!!!! Questo dolce è molto simile ad un impasto che si usa per fare un dolce natalizio tipico di Campobasso…ma è molto più leggero in quanto ho sostituito il burro all’olio e l’ho reso  più goloso decorandolo con del cioccolato fondente fuso. Quindi se vogliamo un altro dolce da mettere in dispensa per le nostre colazioni o merende ecco subito a voi la dolcissima ricettina.

Ciambella alla farina di mais e limoncelloCiambella alla farina di mais e limoncello, dose per una tortiera 23 cm
  • 150 gr di farina di mais fioretto
  • 150 gr di farina 00
  • 3 uova
  • 120 gr di zucchero
  • 60 ml di latte
  • 45 ml di limoncello
  • 100 ml di olio
  • 60 gr di gocce di cioccolato
  • 1 limone (la scorza grattugiata)
  • 1 bustina di lievito per dolci.
  • 30 gr di cioccolato fondente

Montiamo le uova con lo zucchero molto bene fino ad ottenere un bel composto bianco e spumoso. Aggiungiamo quindi l’olio, il latte tiepido, il limoncello, la scorza grattugiata di un buon limone biologico  e mano a mano anche le due farine setacciate insieme al lievito  in maniera molto graduale e continuando sempre a lavorare l’impasto con la frusta per non far venire grumi. Bene non ci resta che rendere la nostra Ciambella alla farina di mais e limoncello più golosa aggiungendo le gocce di cioccolato leggermente infarinate. Io ho detto 60 gr…ma più ne mettiamo più buona è la nostra ciambella. Prendiamo ora una tortiera, foderiamola con della carta da forno bagnata e strizzata ( io ho usato uno stampo in silicone a forma di ciambella), versiamoci l’impasto e inforniamo a 170 gradi per circa 30 minuti o fino alla giusta prova stecchino. A questo punto non ci resta che sfornare questa profumatissima Ciambella alla farina di mais e limoncello e lasciarla raffreddare. Una volta fredda sciogliamo a bagnomaria qualche tocchetto di cioccolato fondente e con l’aiuto di un cucchiaio facciamolo colare sulla ciambella. Bene…il nostro dolce è pronto…ce la fate ad aspettare la colazione????

In ogni caso fatemi sapere se questo dolce così rustico e profumato e cioccolatoso merita di essere inserito nei vostri ricettari…io già l’ho messo!!!!

Nel ringraziarvi per essere passati di qui…vi ricordo che mi trovate anche su facebook!!!

A presto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.