Chiocciole al latte condensato

Le Chiocciole al latte condensato sono dei deliziosi biscottini perfetti per la prima colazione o anche per deliziare una delle nostre tante pause caffè.

Quello che appunto li rende particolari è l’assenza totale di zucchero proprio per la presenza di questo ingrediente principale…il latte condensato che non nego è la prima olta che mi trovo ad usare.

Praticamente il latte condensato niente è che il latte disidratato…quindi privato di umidità e con l’aggiunta di zucchero.

In genere viene usato nelle preparazioni dolci ma in questo caso dobbiamo stare attente a dosare poi lo zucchero in quanto in se per se è già dolce.

Ora neanche ricordo per quale motivo l’ho comprato…sta di fatto che lo tenevo in frigo da circa un anno ed essendo prossima la scadenza mi sono decisa di adoperarlo.

E così ho realizzato questi semplici biscottini che credetemi sono fantastici.

Dolci al punto giusto e senza burro.

E allora che ne dite di vedere insieme la veloce ricettina?

Chiocciole al latte condensato

Chiocciole al latte condensato, dose per 15 biscotti

 

  • 250 gr di farina
  • 170 gr di latte condensato
  • 1 uovo
  • 50 ml di olio
  • 1/2 bustia di lievito

Fare le Chiocciole al latte condensato è molto semplice e veloce.

Su di un piano setacciamo 250 gr di farina preferendo se volete quella integrale.

Quindi facciamo una fontana centrale nella quale andremo a versare il latte. Aggiungiamo l’olio, un uovo e 1/2 bustina di lievito.

MIschiamo gli ingredienti con una forchetta e poi iniziamo ad impastare ottenendo una palla omogenea e lavorabile.

Ora non resta che formare i nostri biscottini.

Io ho preferito stavolta una forma alternativa facendo dei cordoncini sottili e lunghi circa 5 cm per poi arrotolalrli ottenendo una chiocciolina.

Disponiamo i nostri biscottini su una placca ricoperta da carta da forno e passiamo in forno per circa 15 minuti a 170 gradi.

Una volta dorati non resta che sfornarli e ricoprirli di abbondante zucchero a velo per renderli ancora più golosi.

Buona pausa caffè!!! Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.